Sampdoria, Mihajlovic fuorioso: “Mancanza di rispetto dai giornali”

Sinisa Mihajlovic interviene in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Sampdoria, per presentare la sfida contro i partenopei e per chiarire le voci circolate su di lui negli ultimi giorni.

Sinisa Mihajlovic - Fonte ACF Fiorentina
Sinisa Mihajlovic – Fonte ACF Fiorentina

Dopo il comunicato pubblicato in settimana sul sito ufficiale della Sampdoria, Mihajlovic commenta le congetture apparse in questi giorni sui giornali, come si legge sul sito ufficiale della società blucerchiarta, e dichiara: «Conosco questo gioco, sono nel calcio da trent’anni ormai: so che i giornali vanno riempiti. Ma un conto è scrivere che il Napoli è interessato a me, cosa di cui sarei grato, un altro è che io in settimana mi sarei incontrato con i loro dirigenti e avrei firmato un contratto, portandomi dietro anche dei giocatori. Questa è una mancanza di rispetto dei confronti miei, della squadra, della società, dei tifosi e pure del Napoli stesso e di Benitez. Il perché sia uscita questa notizia? Va chiesto ai giornalai che l’hanno scritta».

Poi il tecnico serbo passa ad analizzare il dato sportivo: «Se i miei giocatori avranno metà della mia rabbia, sarà molto difficile batterci. Se sabato ero deluso, quando ho visto i risultati di domenica ero incazzato. Sì, perché abbiamo buttato via quattro punti con il Cesena e due con il Cagliari – continua Mihajlovic squadre che, con tutto rispetto, posso dire siano inferiori a noi. Avessimo vinto sabato saremmo stati in Europa League con un piede».

Mihajlovic sprona i suoi con la forza che gli compete, chiedendo coraggio e testa alta: «Per ottenere grandi traguardi servono grandi imprese, per le grandi imprese servono grandi prestazioni e per le grandi prestazioni è necessario grande coraggio. Questo servirà per vincere e prenderci l’Europa. Andremo al “San Paolo” senza paura, chi ha paura resti a casa. Tutti convocati? Posso anche rispedirli indietro. Servirà una grande gara, un po’ come quella dell’anno scorso, anche se con un risultato diverso».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy