Sassuolo, le prime parole di Biondini: “Credo nella salvezza. Livorno? Non è…”

Dopo molti giorni di corteggiamento ieri è arrivata l’ufficialità del passaggio di Davide Biondini dal Genoa al Sassuolo in prestito con diritto di riscatto. Un ritorno a casa per il centrocampista che dopo 13 anni torna a giocare nella sua regione di nascita, elemento che lui stesso ha messo in evidenza poco fa nella sua conferenza stampa di presentazione. Ecco alcune delle dichiarazioni del nuovo numero 16 del Sassuolo:

Fonte: http://genoacfc.it/
Fonte: http://genoacfc.it/

 

Poche settimane fa hai affrontato il Sassuolo con il Genoa, cosa ne pensi della rosa?

Qui ci sono tanti giovani di prospettiva e di qualità, quando ci ho giocato contro li ho visti bene anche sotto l’aspetto fisico, ora dovremo solo trovare i giusti equilibri”.

 

Perché hai scelto di lasciare Genova?

Ero in una situazione in cui mi capitava di giocare in un ruolo non mio, ho creduto in questa scommessa, porto entusiasmo e un po’ d’esperienza”.

 

Torni nella tua regione d’origine. Sensazioni?

Per me è una cosa nuova, non giocavo nella mia terra da 12-13 anni, dovrò abituarmi a questa nuova situazione”.

 

Ora c’è subito lo scontro salvezza con il Livorno. Credi nella salvezza?

Manca tutto un girone, è una partita importante, un esame anche  per me, dovremo capire a che punto siamo, e la gara di Livorno non è da vivere se fosse un’ultima spiaggia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy