Sassuolo, Trotta entusiasta: “Presidenza ambiziosa”

Il Sassuolo crolla anche contro la Roma, dopo una gara dominata nel secondo tempo.

Marcello Trotta - Fonte: Jeff Anderson (Wikipedia)
Marcello Trotta – Fonte: Jeff Anderson (Wikipedia)rotta

I giallorossi si impongono nella prima frazione di gioco, rimanendo senza fiato nella ripresa. Gli uomini di Di Francesco provano in tutti i modi, ma quando Berardi fallisce un rigore, la via del successo è bel lontana. Alla formazione emiliana mancano i 3 punti da 5 giornate dove, i neroverdi, hanno raccimolato solo 3 pareggi.

Anche l’arrivo di Trotta non ha migliorato la situazione, nonostante un ottimo impatto contro la Roma, all’esordio. Il giocatore, arrivato dall’Avellino, vuole puntare in alto con il proprio club e ha scelto il Sassuolo per la presidenza ambiziosa. Ecco le parole della punta riportate da Tuttosassuolocalcio.com: “Nel primo tempo noi siamo stati meno bravi, ci davano meno riferimenti e non trovavamo le misure. Nella ripresa il Sassuolo è stato più intraprendente e alto, il rigore poteva dare un esito diverso alla partita. Berardi era molto giù, ce ne ha fatte vincere tante e solo chi non fa non sbaglia. Ne uscirà sicuramente. In queste partite speravamo di ottenere di più, tranne che con il Bologna ci sono sempre state gare tirate. I piani iniziali erano di una salvezza tranquilla, il rammarico è che potremmo giocare un po’ più spensierati come l’Empoli. L’ambiente ha una presidenza ambiziosa, si può pianificare qualcosa di diverso. L’ambiente è giusto e ti fa lavorare bene. Scudetto? Speriamo il Napoli sia in testa fino alla fine“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *