Serie A: Genoa-Torino 5-1, la squadra di Gasp sogna l’Europa

Genoa-Torino è il posticipo che chiude la 35ma giornata di Serie A.

Fonte: calciomercato.com
Fonte: calciomercato.com

I granata si presentano a Genova con due punti in meno rispetto ai padroni di casa, che scenderanno in campo con una maglietta celebrativa per ricordare il primo scudetto del 1898. Sarà una partita da spareggio per continuare a sognare la qualificazione alla prossima Europa League, anche se attualmenteil Genoa non ha ottenuto la licenza Uefa.

GENOA (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Rincon, Bertolacci, Kucka, Edenilson; Iago Falque, Borriello, Niang. (A disp. Lamanna, Sommariva, Tambè, Izzo, Lestienne, Bergdich, Pavoletti, Costa, Mandragora, Laxalt). All. Gasperini.

TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Gazzi, El Kaddouri, Molinaro; Quagliarella, Maxi Lopez. (A disp. Ichazo, Castellazzi, Basha, Farnerud, Gonzalez, Martinez, Jansson, Vives, Silva, Amauri, Darmian). All. Ventura.

PRIMO TEMPO: per la prima azione degna di nota, arriva solamente al 14′ dove Cristian Molinaro gioca una palla in area a Fabio Quagliarella che non riesce però a trovare la porta. Palla di poco alta. A passare in vantaggio dopo 4 minuti è però il Genoa, Iago Falque imbeccato in area da Marco Borriello rimane freddo e infila il portiere, firmando il gol dell’ 1-0. Al 32′ il Genoa si avvicina al raddoppio, ma il gol viene annullato, Nicolas Burdisso l’aveva messa dentro ma Orsato fischia il fallo. Primo tempo piuttosto equilibrato, entrambe le squadre hanno occasioni. Il Genoa ha tenuto il controllo del centrocampo grazie al possesso palla, mentre il Torino ha cercato di difendere e di aspettare il momento giusto per ripartire.

SECONDO TEMPO: al 61′ arriva il pareggio del Torino, El Kaddouri calcia in rete a giro la punizione da fuori area! La palla scheggia il palo destro ed entra, grande conclusione! Pareggio che dura solo pochi minuti, al 69′ è di nuovo vantaggio per il Genoa punizione di Tino Costa che trova la deviazione di uno dei difensori spiazzando Daniele Padelli. Gli ospiti cercano di nuovo la via del pareggio sempre con El Kaddouri che ci prova con una punizione da distanza interessante, il tiro viene però respinto con un bell’intervento da Mattia Perin. All’83’ altro gol annullato però stavolta al Genoa, Kucka protesta riguardo la chiamata del fuorigioco. Quasi allo scadere del 90′ il Genoa riesce comunque a siglare il 3-1, Bertolacci irrompe nella difesa avversari e segna uno splendido gol da fuori area! Nonostante i tre punti in tasca il Genoa continua a fare la partita e segna altri due gol, il primo con Rincon che consegna il pallone a Pavoletti che da due passi spara in rete all’angolino basso di destra lasciando sul posto l’incolpevole portiere e il secondo con Costa che raccoglie il rimbalzo e dal limite lascia partire un bel tiro che termina in rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy