Serie A, Roma-Sassuolo 1-1: Pegolo e Berardi regalano il pari

La Roma gioca bene e sfiora più di una volta il goal. Bene Pegolo che salva più volte la sua porta. Ben due miracoli su Ljajic. La rete giallorossa è una sfortunata autorete di Longhi. Floro Flores si divora l’occasione per il pareggio. Oltre questa azione, guanti puliti per De Sanctis. Proprio nel quarto minuto di recupero arriva il pareggio di Berardi. Di Francesco strappa un punto che vale una vittoria.

 

Fonte: Sassuolocalcio.it
Fonte: Sassuolocalcio.it

Pegolo 7: il pareggio è tutto suo. Salva 2 volte su Ljajic. Sempre attento e determinante. Reattivo evita il collasso della propria squadra. Una vittoria che porta la sua firma.

 

Acerbi 6: ordinato, è il migliore della linea difensiva. Sbaglia poco. Unico neo, un controllo sbagliato nel finale che regala un corner alla Roma.

 

Antei 5: soffre Ljajic che lo supera in tutte le occasioni. Non riesce mai a respirare. In affanno non viene mai aiutato dai compagni.

 

Bianco 5.5: Maicon lo impensierisce, ma rimane sempre attento. Combatte e lotta su tutti i palloni.

 

Gazzola 5.5: un primo tempo positivo con qualche conclusione pericolosa dalla distanza. Nella ripresa scompare e viene sostituito. ( dal 73′ Kurtic 5: entra e commette subito un fallo. Non pervenuto in campo ).

 

Missiroli 6: il centrocampista svolge il “compitino”. Ordinato quando c’è da dare una mano dietro. Cerca di dare appoggio ai due attaccanti spesso troppo isolati. Esce al 2o’ del secondo tempo. ( dal 65′ Farias 6: da vivacità alla manovra. Mette in difficoltà Burdisso in un paio di occasioni  ).

 

Magnanelli 5: gira a vuoto senza dare un vero appoggio alla squadra. Nel primo tempo tocca pochi palloni. Nella ripresa quasi nessuno. ( dal 78′ Zaza Sv. ).

 

Marrone 6: da sostanza al centrocampo contrastando ogni pallone. Cerca di imboccare le sfuriate di Berardi senza fortuna. Combattente.

 

Longhi 5: Pegolo si deve arrendere solamente alla sua conclusione. Perfetto l’anticipo su Borriello e palla sotto la traversa. Peccato che la porta sia la sua. Sfortunato.

 

Floro Flores 5: negativo per tutto il primo tempo. Nella ripresa passa tra i suoi piedi l’unica vera occasione da goal dei suoi e la spreca malamente. Si fa anche ammonire per proteste.

 

Berardi 6.5: il più vivace del reparto offensivo. Si dai primi minuti cerca di impensierire De Sanctis con conclusioni dalla distanza. La difesa con lui non è mai tranquilla. Alla fine è sua la zampata in mischia per il pareggio del Sassuolo.

 

Di Francesco 6.5: il voto non è tanto per la prestazione della sua squadra, ma per il punticino strappato in extremis. Deve ringraziare Pegolo e Berardi. C’è ancora da lavorare.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy