Serie A: Bologna-Roma 0-1. Decide un goal di Nainggolan

Inizia questa venticinquesima partita di Serie A Bologna-Roma. I giallorossi partono con il classico 4-3-3. In porta De Sanctis. Difesa con Romagnoli, Castan, Benatia e Taddei. Centrocampo con De Rossi, Nainggolan e Pjanic. In attacco Gervinho, Florenzi e Destro. All. Garcia. Rispondono i padroni con il 3-5-2. Tra i pali Curci. Difesa con Cherubin, Antonsson e Natali. Centrocampo con Christodoulopoulos, Morleo, Kone, Garics e Khrin. Duo d’attacco con Bianchi e Cristaldo. All. Ballardini.

 

Stadio Dall'Ara Fonte: flickr.com Autore: Revolweb
Stadio Dall’Ara
Fonte: flickr.com Autore: Revolweb

Ospiti in attacco. All’8′ Pjanic imbecca in area Destro. L’attaccante calcia contro Curci, ma il guardalinee alza la bandierina. Al 16′ Pjanic tenta dalla distanza su calcio di punizione. La conclusione si spegne a lato. La precisione è da rivedere. Al 17′ la Roma sfiora il vantaggio. Destro, servito da Gervinho, conclude a botta sicura. Il destro si infrange contro il palo interno e dopo aver attraversato tutta la linea ed esce sulla sinistra. Sfortunato l’ex Siena. Al 22′ l’ivoriano scatta sulla fascia e mette indietro per un accorrente Nainggolan. Il tiro è da dimenticare. Il Bologna tenta di partire in contropiede non intimorendo la difesa avversaria. Al 37′ Roma in vantaggio. Gervinho crea il panico nell’area rossoblù. L’esterno serve sulla fascia Florenzi. Il passaggio per Nainggolan è perfetto all’altezza del dischetto del rigore. Il belga, di piattone, gela Curci. 0-1 e palla al centro. Al 42′ De Rossi spara alto. Nessun minuto di recupero e duplice fischio.

Le formazioni tornano in campo senza nessun cambio. All’8′ prima sostituzione per Garcia. Fuori Florenzi e dentro Ljajic. Al 7′ è proprio il serbo a tentare da fuori area. Il tiro è alto. Anche Ballardini opta per il primo cambio. All’11’ entra Ibson ed esce Garics. Al 16′ Pjanic lascia spazio a Strootman. Al 17′ altro cambio per i rossoblù. Esce Cherubin ed entra Mantovani. Al 20′ prima azione pericolosa del Bologna. Corner incornato perfettamente da Natali. Conclusione che si spegne sopra la traversa. Gli undici di Garcia gestiscono il pallone. I padroni di casa provano ad attaccare, ma senza mai incidere in maniera importante. Al 27′ fuori anche Destro e dentro Bastos. Al 29′ Strootman imbecca Bastos sulla fascia. Il laterale d’attacco mette in mezzo per lJajic. Il servo vede Taddei defilato e gli affida la sfera. Il tiro del brasiliano trova l’opposizione di Curci. Sfiorato il doppio vantaggio. Ballardini tenta il tutto per tutto. Al 32′ dentro Moscardelli  e fuori Natali. Al 34′ ci prova Strootman dai 30 metri. Conclusione da dimenticare. Al 39′ bel cross di Moscardelli. Bianchi prova la sponda per Ibson, ma De Sanctis esce e sventa il pericolo. Al 42′ Nainggolan prova dalla distanza. Il tiro è potente, ma poco preciso. Al 44′ contropiede per la Roma. Gervinho, in posizione centrale, serve Bastos che appoggia da destra. La conclusione, sul secondo palo’ esce di poco.  3 i minuti di recupero. Al triplice fischio la Roma va a -6 aspettando Juventus-Torino.

Pagelle della Roma ( 4-3-3 ): De Sanctis 6, Romagnoli 6,5, Castan 6,5, Benatia 6,5, Taddei 6, De Rossi 6, Nainggolan 7,5, Pjanic 6,5 ( dal 61′ Strootman 6 ), Gervinho 6, Destro 6,5 ( dal 71′ Bastos 6 ), Florenzi 6 ( dal 52′ Ljajic 6 ). Garcia 7.

Pagelle del Bologna ( 3-5-2 ): Curci 6, Cherubin 6 ( dal 62′ Mantovani 5,5 ), Antonsson 6, Natali 5,5 ( dal 77′ Moscardelli Sv. ), Christodoupoulos 6, Morleo 6, Kone 5, Garics 5.5 ( dal 56′ Ibson 5 ), Khrin 5, Bianchi 6, Cristaldo 5. All. Ballardini 5,5.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy