Serie A: Chievo-Roma 0-2. Gervinho e Destro stendono i veronesi

Anticipo serale del 29° turno di Seria A. La Roma scende in campo con il classico 4-3-3. Tra i pali De Sanctis. Difesa con Maicon, Benatia, Castan e Romagnoli. Centrocampo con Taddei, Nainggolan e Pjanic. Tridente d’attacco con Gervinho, Totti e Destro. All. Garcia. Risponde il Chievo con un 4-5-1. In porta Agazzi. Difesa con Sardo, Dainelli, Frey e Cesar. Folto centrocampo con Radovanović, Bentivoglio, Lazarevic, Stoian e Rigoni. Unica punta Paloschi. All. Corini. Arbitro Mazzoleni.

Stadio Bentegodi Foto di El Passs - Wikipedia
Stadio Bentegodi
Foto di El Passs – Wikipedia

La formazione giallorossa parte forte. Si chiude bene il Chievo che difende bene e prova a ripartire in contropiede. Sterili fin ora le conclusioni dalla distanza della Roma. Al 17′ passano in vantaggio gli ospiti. Nainggolan tenta un lungo lancio per Gervinho. Cesar, in  netto anticipo, appoggia troppo debolmente verso il proprio portiere. L’ivoriano anticipa Agazzi e di piatto deposita in rete. 0-1 e grave errore difensivo per gli uomini di Corini. Al 26′ Gervinho crea il panico sulla fascia destra. L’attaccante arriva sul fondo e mette in mezzo. La palla viene respinta dalla difesa. Totti, il primo ad arrivare sul pallone, spara alto. Al 31′ altro regalo dei veronesi. Dainelli effettua un passaggio troppo debole per Agazzi. Destro anticipa il portiere defilandosi troppo. La conclusione trova solo l’esterno della rete. Al 41′ raddoppio giallorosso. Taddei inventa una verticalizzazione precisa e centrale. Dainelli e Cesar si fanno sorprendere. Destro aggancia e davanti ad Agazzi non sbaglia. 0-2 e gara in discesa. 2 minuti di recupero. Al 46′ Nainggolan prova dalla distanza. Palla che accarezza il palo. Duplice fischio.

Le squadre tornano in campo. Un cambio per entrambe le formazioni. Escono Maicon e Stoian ed entrano Torosidis e Rubin. All’8′ conclusione rasoterra di Sardo. De Sanctis accompagna fuori la sfera. Al 9′ ottimo passaggio di Nainggolan per Destro. L’attaccante colpisce troppo di interno divorandosi una grande occasione. Al 13′ altro cambio in contemporanea per i due allenatori. Escono Totti e Paloschi ed entrano Florenzi e Pellissier. Al 18′ Gervinho serve al limite dell’area Nainggolan. Il belga impatta il pallone sfiorando il palo. Al 24′ ultimo cambio per Corini. Esce Lazarevic ed entra Obinna. Il neo entrato mette subito in difficoltà il portiere della Roma con un sinistro velenoso. Respinto il tentativo. Al 28′ ancora Obinna. Il tiro si spegne tra le braccia dell’estremo difensore avversario. Al 29′ arriva il momento di Bastos. Destro abbandona il campo. Al 30′ punizione Pjanic al centro dell’area. Svetta Benatia che manda la palla di poco sopra la traversa. Al 34′ Gervinho accelera e supera, come sempre, due difensori. Accentrandosi tenta il tiro. Blocca a terra Agazzi. Al 42′ Pjanic arriva con difficoltà sul fondo. Palla dentro per Gervinho che schiaccia a terra di testa. Strepitosa risposta del portiere ex Cagliari che evita lo 0-3. 2 i minuti di recupero. Al triplice fischio Garcia può festeggiare con i suoi giocatori.

 

Pagelle Roma ( 4-3-3 ): De Sanctis 6, Benatia 6.5, Maicon 6 ( dal 46′ Torosidis 6 ), Romagnoli 6, Taddei 6.5, Pjanic 6, Nainggolan 5.5, Gervinho 6.5, Totti 6 ( dal 58′ Florenzi Sv.), Destro 7 ( dal 74′ Bastos Sv. ). All. Garcia 6.5.

 

Pagelle Chievo ( 4-5-1 ): Agazzi 6, Sardo 6.5, Dainelli 5.5, Frey 5, Cesar 5, Radovanovic 6, Bentivoglio 5.5, Lazarevic 6 ( dal 69′ Obinna 6 ), Stoian 5 ( dal 46′ Rubin 5.5 ), Rigoni 5, Paloschi 5 ( dal 58′ Pellissier 6 ). All. Corini 5.5.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy