Serie A: Roma-Genoa 4-0. Prodezza di Florenzi poi Totti, Maicon e Benatia

Inizia l’ultima giornata del girone d’andata della Serie A. La Roma scende in campo con il solito 4-3-3. Tra i pali De Sanctis. Difesa con Dodò, Castan, Benatia e Maicon. Centrocampo con Nainggolan, De Rossi e Pjanic. Tridente d’attacco con Florenzi, Gervinho e Totti. All. Garcia. Risponde il Genoa con un 3-4-2-1. In porta Perin. Linea difensiva composta da Marchese, Manfredini e Antonini. Centrocampo con Antonelli, Cabral, Biondini e Vrsaljko. Dietro l’unica punta Calaiò troviamo Matuzalem e Bertolacci. All. Gasperini

Fonte: Danilo Rossetti
Fonte: Danilo Rossetti

All’8′ Nainggolan recupera una palla al limite dell’area. Il tiro è buono, ma Perin blocca a terra. Primo acuto del belga all’Olimpico. Al quarto d’ora i giallorossi tengono il pallino del gioco. Il Genoa si difende e prova a ripartire. Al 25′ straordinario goal di Florenzi. Totti batte una punizione che si infrange sulla barriera. La difesa genoana spazza a campanile. Sulla discesa, la palla viene impattata in rovesciata da Florenzi che supera l’incolpevole Perin. 1-0 e palla al centro. Al 27′ ripartenza veloce dei padroni di casa. De Sanctis con un rinvio lancia Gervinho. L’ivoriano tiene palla e si insinua in area. La conclusione viene respinta dall’estremo difensore avversario. Si è acceso il match. Al 28′ Francesco Totti prova dalla distanza. Il tiro è potente, ma centrale. Al 30′ raddoppio della Roma. Gervinho va sul fondo e rientra. Passaggio a Totti che scarica in porta. La conclusione viene toccata leggermente da Manfredini. La sfera sfiora il palo ed entra. 2-0 e grande momento per la formazione di Garcia. Al 34′ bella palla in profondità di per Gervinho. L’attaccante viene anticipato di un soffio da un’ottima uscita bassa di Perin. Al 39′ ottimo uno-due in area tra Dodò e Totti. Il brasiliano va al tiro che rimane centrale. Al 42′ tris della Roma. Contropiede iniziato da Dodò. Il terzino serve Florenzi sulla fascia destra che crossa immediatamente. Al centro arriva Maicon che aveva seguito l’azione. Tocco sotto e palla in rete. 3-0 e dominio della formazione capitolina. Nessun minuto di recupero. Partita quasi chiusa.

Le formazioni rientrano senza nessun cambio. Al 6′ ancora Benatia e 4-0. Totti batte il calcio d’angolo. Palla al centro dove stacca il marocchino. Dilagano gli uomini di Garcia. Al 12′ espulso Matuzalem. Il centrocampista provoca i tifosi romanisti che lo stavano fischiando durante il cambio. Calvarese non ha dubbi e lo ammonisce. Secondo giallo per lui ed automatica espulsione. Grifoni in 10. Al 16′ esce Bertolacci ed entra Cofie. Al 18′ Totti batte un calcio d’angolo teso fuori dall’area. Dodò prova al volo, ma spara alto. Al 22′ Nainggolan dalla distanza. Conclusione potente e insidiosa. Perin si supera nella respinta. Al 23′ Pjanic va a giro da fuori. Il tiro accarezza il palo. Solo giallorossi in campo. Al 25′ primo cambio per Garcia. Dentro Destro e fuori il bosniaco. Al 26′ ottimo lancio in area di Strootman. Destro si muove benissimo e al volo prova a incrociare. La sfera si spegne a lato. Al 32′ involata di Totti che lancia Gervinho sulla fascia. L’esterno la rimette per il capitano che conclude a botta sicura. Manfredini salva di corpo la propria porta. Al 33′ Florenzi lascia spazio a Marquinho. Al 36′ ultima sostituzione per la Roma. Esce Maicon ed subentra Jedvaj. Anche Gasperini opera un campo. Calaiò esce per Konatè. Al 37′ Strootman trova da solo Destro in area. L’attaccante stoppa benissimo, ma colpisce troppo forte. Conclusione sopra la traversa. Nessun minuto di recupero. 4-0 e Garcia che risponde immediatamente alle critiche dopo la sconfitta contro la Juve. Per il Genoa nessun tiro in porta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy