Tavecchio, è ancora bufera: anche la Fifa lo condanna

Il presidente della Figc Carlo Tavecchio è stato sanzionato dalla Fifa per la celebre frase razzista su Opti Poba e i “mangiabanane”.

Fonte: Danilo Rossetti
Fonte: Danilo Rossetti
La Commissione disciplinare Fifa– scrive www.gazzetta.it– ha ricalcato la sentenza della Uefa, già pronunciatasi il 7 ottobre scorso, estendendola a livello internazionale: Tavecchio non potrà ricoprire alcuna carica di rappresentanza Fifa per 6 mesi.

La decisione è maturata a causa della violazione dell’articolo 3 dello Statuto Fifa, che proibisce ogni forma di discriminazione, ed è frutto della lotta che le istituzioni calcistiche portano avanti da anni contro episodi di razzismo.

La sentenza, oltre agli effetti pratici nei confronti di Tavecchio, getta nuovo fango sull’immagine del sistema calcio italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy