Udinese-Milan 2-3: prima rete per Balotelli, friulani vicini alla clamorosa rimonta

UDINE – Allo stadio “Friuli” l’anticipo del turno infrasettimanale di Serie A vede di fronte Udinese e Milan. Colantuono lancia la coppia Di Natale-Thereau. Mihajlovic schiera titolare per la prima volta Balotelli, con Luiz Adriano in panchina.

Fonte: danheap77 - flickr.com
Fonte: danheap77 – flickr.com

L’attaccante italiano è subito decisivo: si guadagna una punizione dal limite al 5° e manda la palla sotto l’incrocio, per il vantaggio rossonero. Prova a rispondere l’Udinese, ma il colpo di testa di Thereau non inquadra la porta. Milan scatenato, al 10° è raddoppio: lancio illuminante di Montolivo per Bonaventura che controlla in area e batte Karnezis. Al quarto d’ora ammonito Balotelli per un intervento in ritardo. Poco dopo giallo anche a Calabria che trattiene Fernandes per la maglia. Al 24° Montolivo prova il tiro al volo, ma non trova la porta. Alla mezz’ora ammonito Piris per un calcio a Balotelli. Giallo anche per Iturra al 38° che trattiene il numero 45 rossonero. Nel recupero arriva lo 0-3: corner di Bonaventura, colpo di testa di Zapata sul secondo palo inarrivabile per Karnezis. Finisce il primo tempo.
Si riparte con un cambio: entra Zapata nell’Udinese per Piris. Cambia anche Mihajlovic dopo pochi minuti: dentro Alex per Calabria. L’Udinese accorcia le distanze al 6°: cross di Zapata, velo di Di Natale e Badu batte Diego Lopez. Ammonito due minuti dopo Wague per un calcio a Balotelli. Al 12° vengono ulteriormente accorciate le distanze: serpentina di Thereau in area, cross basso per Zapata che non sbaglia da due passi. Ammonito Fernandes al quarto d’ora per uno sgambetto a Balotelli. Al 18° entra Poli per Honda. Due minuti dopo servizio di Balotelli per Bonaventura, con palla a lato di poco. Al 25° ammonito Zapata del Milan per un calcio a Badu. Cambia Colantuono: dentro Pasquale per Adnan. Mihajlovic risponde con Luiz Adriano per Bacca. Al 38° entra Marquinho per Iturra. Il neo entrato si fa subito ammonire per uno sgambetto a Poli. Al 45° bomba di Fernandes: Diego Lopez deve alzare in corner. Nel recupero Domizzi protesta eccessivamente dopo una punizione rossonera, e Doveri lo espelle. Il Milan sale a 9 punti, l’Udinese rimane a 3.

IL TABELLINO:
UDINESE (3-5-2): Karnezis; Wague, Domizzi, Piris (46° D.Zapata); Edenilson, Badu, Iturra (83° Marquinho), Fernandes, Adnan (73° Pasquale); Di Natale, Thereau. A disposizione: Meret, Romo, Camigliano, Felipe, Danilo, Heurtaux, Insua, Widmer, Aguirre, Perica. Allenatore: Colantuono.
MILAN (4-3-1-2): Diego Lopez; Calabria (49° Alex), C.Zapata, Romagnoli, De Sciglio; De Jong, Montolivo, Bonaventura; Honda (63° Poli); Balotelli, Bacca (80° Luiz Adriano). A disposizione: Abbiati, Donnarumma, Ely, Llamas, José Mauri, Locatelli, Nocerino, Suso, Cerci. Allenatore: Mihajlovic.
ARBITRO: Doveri di Roma.
MARCATORI: Balotelli al 5°, Bonaventura al 10°, C.Zapata al 46°, Badu al 51°, D.Zapata al 57°.
AMMONITI: Balotelli, Calabria, Piris, Iturra, Wague, Fernandes, C.Zapata, Marquinho.
ESPULSO: Domizzi al 92°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy