Verona, Pazzini indica la via: “Non molleremo fino alla fine”

Il Verona spreca una grandissima occasione contro l’Inter pareggiando per 3-3.

Fonte:  giuseppe romano (flickr.com)
Fonte: giuseppe romano (flickr.com)

I gialloblu erano in vantaggio per 3-1, ma non sono riusciti ad arginare la rimonta nerazzurra. La grinta e la voglia di portare a casa punti sta facendo la differenza, peccato che i veneti si siano svegliati solo nel girone di ritorno buttando ben 18 gare al vento.

Pazzini, martoriato dagli infortuni, sta tornando finalmente a giocare con continuità. L’attaccante è stato determinante nelle ultime gare rendendosi sempre pericoloso insieme al compagno di reparto Toni. La punta sta attraversando un periodo di grande forma e indica la via per il successo. Ecco le sue parole riportate da Premium Sport: “Siamo dispiaciuti di come è andata con l’Inter, potevamo vincere. Non siamo stati bravi a gestire il vantaggio, però abbiamo dimostrato di avere grande carattere. Non molleremo fino alla fine anche se sappiamo che la nostra classifica resta molto brutta“. Grinta e determinazione restano le parole principali per il Verona.

Pazzini poi pensa già alla Lazio: “Abbiamo un’altra sfida molto importante e dobbiamo cercare di fare subito altri punti perché in passato ne abbiamo già persi troppi“.

Infine una parola sul ritorno del compagno di squadra e sulla sua stagione un po’ sfortunata visti gli infortuni: “Il miglior Toni? Per noi è importantissimo e dopo l’infortunio sta tornando quello che tutti conosciamo. La mia stagione più sfortunata? Manca ancora tanto. Ho iniziato con un infortunio e poi non ho mai giocato al 100%. Adesso però sto meglio e mi sto allenando bene anche se l’importante è che la squadra sia tornata a fare punti“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *