20° Giornata Serie B: all’ “Armando Picchi” Livorno-Ascoli 1-3

Ventesima giornata di Serie B, con turno infrasettimanale pre-natalizio, che vede impegnati all'”Armando Picchi” il Livorno di Bortolo Mutti ospitare l’Ascoli di Devis Mangia, entrambe alla disperata ricerca dei tre punti.

Fonte: ascolipicchio.it
Fonte: ascolipicchio.it

Avvio travolgente per i marchigiani: al 2′ Petagna sigla il vantaggio con un bel tiro su assist dalla sinistra di Cacia, mentre quattro minuti più tardi lo stesso Cacia raddoppia segnando di testa sugli sviluppi di un corner. Al 19′ primo cambio per gli ospiti, con Mangia costretto a sostituire Pecorini infortunato con Nava; al 24′ prima timida risposta del Livorno, con la conclusione di Schiavone facilmente bloccato da Svedkauskas. Un minuto più tardi ci prova ancora la squadra di casa con il tiro dalla distanza di Pasquato, ancora una volta parato con facilità dal portiere bianconero. Al 34′ tentativo di Jelenic che giunge al cross con deviazione di Addae, ma Svedkauskas non si lascia trovare impreparato e para.
Nella ripresa Ascoli pericoloso al 50′ con il solito Petagna, che in diagonale impegna Ricci. Al 55′ rispondono gli amaranto con una conclusione dalla distanza di Pasquato che trova l’attenta risposta di Svedkauskas; al 67′ il Livorno accorcia le distanze, con l’autorete di Nava su cross di Schiavone lisciato da Vajushi. Al 70′ toscani vicini al pareggio: calcio di punizione di Vantaggiato e palla di poco a lato. Al 72′ torna in avanti l’Ascoli, con il neo entrato Altobelli che prova la conclusione trovando la parata di Ricci; un minuto più tardi ci prova anche Jankto, la sfera termina di un soffio a lato. Al minuto 82 l’ Ascoli trova la terza rete e la chiude: Nava dalla sinistra serve Giorgi in mezzo all’area che tutto solo deve solo spingere la palla in rete. Al 92′ ultimo timido tentativo del Livorno con un debole colpo di testa di Vantaggiato controllato addirittura di petto da Svedkauskas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *