Anticipo 7° Giornata Serie B: Livorno-Crotone 1-0

Al “Picchi” di Livorno anticipo della 7° Giornata di Serie B tra gli amaranto padroni di casa ed il Crotone di Drago.

Livorno
fonte: Wikipedia Autore: Luca Aless

Nel primo quarto d’ora protagonista il crotonese De Giorgio: la prima occasione per l’attaccante dei calabresi è al 9′ ci prova su cross di Beleck, trovando la risposta di Mazzoni, mentre due minuti più tardi ci prova con un tiro dalla distanza che trova l’ opposizione del portiere livornese che poi si oppone anche al tap in di Ciano, mentre al 17′ ci prova di testa su cross di Dezi, palla che termina di poco a lato. Al 21′ ancora ospiti pericolosi con una punizione di Ciano dai 20 metri respinta con i pugni da Mazzoni. Al 26′ si fa vedere il Livorno con un tiro dal limite di Jelenic respinto dal portiere rossoblù Caio. Al 34′ cross di Belingheri per Vantaggiato, che di testa manca il bersaglio. Al 36′ Dezi di testa la appoggia a Ciano che calcia a volo, trovando la splendida risposta di Mazzoni che vola e devia in angolo. Al 43′ sempre ospiti pericolosi con il sinistro di Dezi che termina di poco alto.
Nella ripresa solo Livorno: al 49′ Siligardi supera con un pallonetto il portiere avversario Caio, provvidenziale il salvataggio sulla linea di Claiton; passa un solo minuto e ci prova Mosquera dalla distanza, palla di poco a lato; altri 60 secondi e Vantaggiato sfiora il vantaggio con un destro al termine di uno scambio con Galabinov che termina di poco alto. Al 56′ cross di Galabinov, splendida rovesciata di Vantaggiato, il palo salva però il Crotone. Al 58′ ci prova Galabinov dalla distanza, palla che termina a lato; al 62′ ci prova Siligardi che calcia a lato: tempo un minuto ed il Livorno passa in vantaggio con Bernardini, che trova il tap-in vincente dopo il palo di Biagianti. Al 69′ insiste il Livorno con la conclusione di Galabinov, para facile Caio. Al 73′ Siligardi calcia a lato, mentre due minuti più tardi ancora Galabinov si fa respingere un tiro a botta sicura da due passi da Caio. Al 79′ si fa rivedere in avanti il Crotone, con il colpo di testa di Oduamadi che termina a lato. All’82’ sfortunatissimi gli ospiti: prima Ciano colpisce il palo direttamente da calcio d’angolo, sulla ribattuta ci prova Beleck ma la palla termina nuovamente sul palo. Al 90′ ci prova Martella, palla a lato, mentre due minuti più tardi è Ricci a sfiorare il pari su un cross proveniente da sinistra, senza però inquadrare la porta.

MIGLIORE: Siligardi (Livorno)
PEGGIORE: Dezi (Crotone)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy