Ascoli Picchio, al via i lavori per la nuova Tribuna Est del “Del Duca”

Sono iniziati lo scorso 6 Novembre e dovrebbero terminare il prossimo Giugno 2016 i lavori che riguardanno l’ammodernamento dello Stadio “Cino e Lillo Del Duca” di Ascoli Piceno, partiti dall’abbattimento della Tribuna Est.

Fonte: Marcello De Nardis (Wikipedia.org)
Fonte: Marcello De Nardis (Wikipedia.org)

Ad avviare i lavori sono stati il Sindaco della città marchigiana, Guido Castelli, ed il Presidente della società bianconera, Giuseppe Bellini, entrambi visibilmente soddisfatti ed emozionati.
Dopo l’abbattimento della Tribuna Est inizierà l’opera di ricostruzione, con tecniche moderne e all’avanguardia, della nuova Tribuna dello Stadio “Del Duca”, che sarà più vicina al rettangolo di gioco (solo 6,5 metri separerà i calciatori dal calore dei tifosi ascolani) e vedrà nascere al suo interno bar, palestra ed Ascoli Store.
Sarebbe inoltre arrivato nei giorni scorsi un giudizio da parte del Coni riguardo l’intera opera di riqualificazione dello Stadio di Ascoli: ottimista il Sindaco Castelli e speranzoso il Presidente Bellini, che sognano di riportare presto l’ Ascoli Picchio ai vertici del calcio e con uno Stadio interamente ammodernato ed accogliente.
Intanto sul web è già iniziato il toto-nome per la nuova Tribuna Est di Ascoli: i tifosi chiedono a gran voce che venga intitolata ad un’allenatore rimasto nel cuore degli ascolani e che ancora oggi vive in città: si tratta di Carletto Mazzone, che ha guidato il “Picchio” nei primi anni di Serie A con l’indimenticato Presidente Costantino Rozzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *