Bari, Donati esce allo scoperto: “La Serie A un traguardo doveroso”

Il Bari è una delle mine vaganti di questo campionato di Serie B.

Fonte: inter.it
Fonte: inter.it

La squadra di Davide Nicola infatti, nonostante disponga di un notevole potenziale, a causa della poca continuità naviga al centro della classifica, esattamente all’11° posto. Tuttavia i Galletti, reduci da 5 punti nelle ultime 3 partite, sono pienamente in corsa per i play off, distanti appena 3 lunghezze. E’ lecito quindi sognare per la società pugliese. E’ dello stesso avviso il centrocampista Massimo Donati, tornato a Bari dopo le parentesi di Palermo e Verona. Queste le sue parole, raccolte da Il Corriere del Mezzogiorno: “Sono tornato perché qui avevo lasciato qualcosa in sospeso . Stiamo trovando continuità e maggiore stabilità: questo è un dato di fatto. Ma sarei cauto nell’affermare che ogni problema sia risolto: basta una sconfitta per rimettere in discussione il lavoro svolto finora. Non possiamo permetterci di farci travolgere da umori positivi o negativi perché significherebbe annullare tutti i progressi registrati negli ultimi due mesi. La Serie A? Con un pubblico così, è un traguardo doveroso. D’altra parte, a breve o medio termine è anche il progetto della nuova società, nonché la motivazione principale che mi ha spinto a tornare“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy