Calcioscommesse: Catania in Lega Pro con -12 punti, Savona e Teramo in D

Sentenza peggiorativa per il Catania: il procuratore federale Palazzi aveva chiesto la retrocessione in Lega Pro e cinque punti di penalizzazione, il Tribunale Federale Nazionale della FIGC ha assegnato invece, oltre la retrocessione, ben 12 punti di penalizzazione. Per Teramo e Savona retrocessione in Serie D senza penalità.
Procura Catania
Procura Catania-Fonte: Federica Susini

Per quanto riguarda le vicende del Catania Palazzi aveva infatti graziato Pulvirenti in quanto reo confesso, e di conseguenza aveva chiesto una sentenza “leggera” per la società rossazzurra.

 Oltre la retrocessione in terza lega e il meno dodici inflitto al Catania, il Tribunale ha inoltre  comminato un’ammenda di 150mila euro allo stesso consorzio; a Pulvirenti cinque anni di inibizione e multa di 300mila euro, per Cosentino quattro anni di inibizione e 50mila euro di multa, per Di Luzio infine cinque anni di inibizione più preclusione e ammenda di 150mila euro.

Capitolo Savona-Teramo: sentenza più lieve rispetto alle richieste invece per la combine Savona-Teramo. Confermata la responsabilità diretta di Campitelli e la retrocessione in D per il Teramo, retrocessione in quarta serie anche per il Savona. La richiesta dell’accusa consisteva invece nella retrocessione in serie D e -20 punti per il Teramo, retrocessione in D e -10 punti per il Savona.

Federica Susini

Federica Susini

Aspirante giornalista sportiva per passione, studio giurisprudenza presso la facoltà di Catania. Gioco a pallavolo, mi piacciono le serie tv e il mio tempo libero amo trascorrerlo con le persone care.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy