Crotone- Lanciano 1-1: Ciano risponde a Thiam

Per la 36° giornata di Serie B allo stadio “Ezio Scida” si sfidano Crotone e Lanciano. I padroni di casa voglio dare continuità ai 6risultati utili delle ultime 6 gare, così da allontanare ulteriormente la zona play out.

Autore: Crotoniate Fonte: Wikipedia.org
Autore: Crotoniate
Fonte: Wikipedia.org

Gli ospiti si presentano invece con una situazione di classifica relativamente tranquilla, ma consapevoli che una vittoria potrebbe accendere le speranze play off. Nel suo 4-3-3 Matteo Drago deve fare a meno dello squalificato Maiello a centrocampo, mentre in avanti il giovane Padovan è preferito a Torregrossa, autore di 8 gol in stagione. 4-3-3-anche per Roberto D’Aversa con tridente formato da Cerri, Thiam e Piccolo.
Avvio di gara equilibrato e giocato a buoni ritmi dalle due squadre. La prima occasione della gara è per il Lanciano: siamo all’11′ quando Thiam ruba palla a Balasa sulla sinistra, entra in area e da posizione defilata calcia verso la porta di Cordaz, bravo a deviare in angolo. La rsiposta del Crotone è affidata a Matute che al 16′ sfiora il palo con un destro da fuori. Dopo i primi venti minuti piacevoli le due squadre rallentano e la partita diviene piuttosto noiosa e priva di vere e proprie occasioni. E’ il Lanciano che tiene maggiormente il possesso palla, sebbene la manovra sia troppo blanda per sorprendere gli avversari. Dall’altra parte il Crotone preferisce temporeggiare ed aspettare il momento giusto per colpire. L’equilibrio è scosso al 42′ quando su cross di Mammarella, Conti colpisce di testa da posizione ravvicinata e va vicinissimo al vantaggio. Si va a riposo sullo 0-0, dopo 45 minuti non certo esalatanti.

Nella ripresa il Lanciano rientra in campo con maggiore aggrestività e mette subito in difficoltà il Crotone. Al 52′ va vicino al gol Piccolo che col sinistro da buona posizione calcia sull’esterno della rete. Altra occasione per gli uomini di D’Aversa pochi minuti dopo: Piccolo sfonda sulla destra e tocca basso al centro dove Thiam anticipa Balasa ma non centra la porta. Il gol è nell’aria e puntualmente arriva al 59′: altra iniziativa di Piccolo che salta tre avversari e serve Thiam che a tu per tu con Cordaz non può sbagliare. 0-1. Il Crotone reagisce e al 68‘ va vicino al pareggio in due occasioni nel giro di un minuto: prima è Stojan ad impegnare Nicolas, poi ci prova Ciano su calcio di punizione con il portiere del Lanciano di nuovo reattivo. Drago gioca il tutto per tutto inserendo Torregrossa e schierando un attacco a 4 punte. Negli ultimi minuti però la squadra di casa è costretta giocare in 10 a causa dell’infortunio di Gatto a cambi ultimati. Il forcing rossoblu è veemente, anche se la manovra è un po’ confusa. A ristabilire la parità ci pensa Camillo Ciano che all’86’ su calcio di punizione disegna un traiettoria imprendibile per Nicola. 14 esimo gol in campionato per Ciano, che festeggia nel migliore dei modi la nascita del primogenito Francesco.In pieno recupero il Crotone ha poi l’occasione di passare in vantaggio: sugli sviluppi di un angolo la palla arriva a Suciu che però spara alto.

La partita termina 1-1. Un pareggio che premia il Crotone per la reazione mostrata negli ultimi 30 minuti e che permette agli uomini di Drago di allungare la propria striscia positiva. Un punto amaro per il Lanciano, che per almeno due terzi di gara è stato superiore all’avversario.

Migliore: Piccolo

Peggiore: Balasa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy