Pellegrino carica il Catania: “Tante pressioni, nessuna paura”

MASCALUCIA (CT) – Al termine dell’amichevole, vinta per 4-0, contro la formazione Primavera, il tecnico del Catania, Maurizio Pellegrino, ha incontrato la stampa per resocontare il ritiro estivo, conclusosi ufficialmente in vista del primo impegno agonistico della stagione: il 17 Agosto il Catania affronterà la vincente tra Sud Tirol e Teramo per il secondo turno di Coppa Italia.

La squadra sta rispondendo bene. Ci troviamo al passo con il

Pellegrino - Fonte: calciocatania (flickr.com)
Pellegrino – Fonte: calciocatania (flickr.com)

programma stabilito ad inizio ritiro. I giocatori infortunati, come Leto, Spolli e Rolin, contiamo di recuperarli entro l’inizio del campionato. Intanto, giorno 17 affronteremo il secondo turno di Coppa Italia e lavoriamo in funzione di questo. 

Non sento le pressioni dell’esser favorita come motivo di paura, anzi. Devono essere stimolo per noi. Il campionato di serie B è lungo e pieno di insidie. Bisogna lavorar bene, in funzione della partita prima ancora che dell’avversario. Vedo grande qualità abbinata a tanta determinazione. La squadra si è calata nel campionato che andremo ad affrontare. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy