Serie B, Bari-Pro Vercelli 1-0: Bellomo regala la vittoria ai Galletti

La Pro Vercelli, tornata alla vittoria nello scorso weekend, subisce una nuova sconfitta al San Nicola da parte del Bari che conquista punti preziosi in classifica. La vittoria ridà fiducia agli uomini di Nicola, che possono sognare i play-off dopo tre risultati utili consecutivi.

Nella foto il San Nicola, stadio del Bari Fonte: Wikipedia-Autore: Bitettese
Nella foto il San Nicola, stadio del Bari Fonte: Wikipedia-Autore: Bitettese

Il Bari comincia la gara in attacco, costringendo la Pro a chiudersi in difesa. La prima occasione importante per i padroni di casa arriva con De Luca, il quale prova a mettere in rete un bel cross di Schiattarella, ma Russo è bravo a dire di no volando alla sua sinistra. Pochi minuti dopo è ancora il numero 9 a sfiorare il goal, ma questa volta il suo tiro si stampa sul palo. Il primo tiro della Pro Vercelli arriva a metà del primo tempo grazie ad una punizione, ma la palla colpita da Marchi finisce fra le braccia di Guarna. La partita si complica per la squadra pugliese quando Ebagua, già ammonito per un tocco di mano, viene espulso per un colpo ai danni di D’Alessandro; ma nonostante l’uomo in meno è sempre la squadra di Nicola a fare la partita.

La ripresa comincia sulla falsa riga del primo tempo, con il Bari che, anche in inferiorità numerica, dà la sensazione di stare meglio in campo. Ed infatti è proprio la squadra di casa a sbloccare il match con una punizione di Bellomo il quale, di destro, tira forte sul palo di Russo che non vede partite il pallone e si lascia sorprendere. Gli ospiti provano a reagire al goal subito, ma le loro azioni d’attacco sono molto confuse ed imprecise; gestiscono bene il vantaggio i biancorossi. Gli uomini di Scazzola arrivano ad un soffio dal pareggio: flipper in area, ci prova prima Milesi e poi Di Roberto, ma Guarna si oppone con una doppia parata. Inutili gli attacchi dei Bianchi Piemontesi, bloccati dalla buona difesa barese. I Galletti si aggiudicano il match grazie ad una bellissima punizione di Bellomo, che porta la sua squadra a quota 44.

Marcatori: Bellomo (B)

Ammoniti: Ebagua (espulso), Bellomo, Schiattarella, Donati (B); Scavone, D’Alessandro, Germano, Milesi (P)

Migliore in campo: Bellomo (B)

Peggiore in campo: Russo (P)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy