Serie B Brescia-Entella: i ragazzi di Giunta calano il tris

Scontro diretto al Rigamonti dove si affrontano Brescia ed Entella, separate in classifica da un solo punto ed entrambe in zona playout. i Biancoazzurri stanno attraversando un ottimo momento per quanto concerne i risultati casalinghi, mentre l’Entella vuole ripartire dopo la sconfitta casalinga contro il Bologna.

Fonte: Tiziano Gobbi
Fonte: Tiziano Gobbi

Nei primi minuti del match è il Brescia a gestire la palla e a dominare l’incontro. Dopo il promo quarto d’ora si fa vedere anche l’Entella con Sansovini, che prova a girarsi col destro, ma Lancini si oppone in fallo laterale. Proprio mentre la squadra biancoceleste prova a crescere, arriva il vantaggio del Brescia grazie a Benali che tutto solo approfitta di un lancio di Zambelli per segnare il goal dell’ 1-0. Una timida reazione della squadra ospite arriva al 34′, quasi sul finire della prima frazione di gioco: conclusione di Battocchio da fuori area con sfera che termina abbondantemente sopra la traversa. Il Brescia sfiora il raddoppio due volte con Corvia, ma entrambi i tentativi terminano di poco fuori; è un Brescia volitivo che spinge per andare a riposo sul doppio vantaggio, senza però riuscirci perche l’arbitro fa concludere il primo tempo sul risultato di 1-0.

Il secondo tempo si apre con un contropiede micidiale del Brescia, con Sestu che dalla destra crossa al centro, dove trova il colpo di testa di Scaglia, ma la sfera termina poco alta. E’ ancora la squadra di casa ad essere vicina al goal del raddoppio al minuto 60, questa volta grazie ad un tiro potente di Bentivoglio, sul quale Paroni è bravo a mettere in angolo; ma il Brescia non si lascia sfuggire un’altra occasione per raddoppiare ed infatti firma con Corvia il goal del 2-0, grazie anche ad un cross al bacio di Sestu. I ragazzi di Giunta non hanno voglia di fermarsi e provano a mettere la partita in cassaforte segnando il terzo goal, che arriva a dieci minuti dal termine grazie al solito Corvia, che è bravo a mettere in rete un pallone respinto male da Cesar. L’Entella prova a reagire con Costa Ferreira che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, crossa al centro, ma la sfera non viene raccolta da nessun compagno di squadra. La squadra di casa continua ad attaccare nonostante i tre goal di vantaggio, ma dopo due minuti di recupero l’arbitro dice che può bastare e fischia la fine: Brescia-Entella finisce 3-0.

Marcatori: Benali, Corvia, Corvia (B).

Ammoniti: Scaglia, Zambelli, Benali (B); Volpe (E).

Migliore in campo: Corvia.

Peggiore in campo: H’Maidat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy