Serie B, Pescara-Modena 1-0: decide Politano

Fonte immagine: pescaracalcio.com
Fonte immagine: pescaracalcio.com

Il Pescara torna a vincere in casa contro un buon Modena.

In finale di partita un gol di Politano sposta il bottino nelle casse Abruzzesi.

TABELLINO

PESCARA (4-2-3-1) – Fiorillo; Zampano, Zuparic, Fornasier, Rossi; Selasi (72′ Sansovini), Memushaj; Politano (85′ Pucino), Brugman, Caprari (57′ Pasquato); Pettinari. All.: Baroni

MODENA (4-3-3) – Pinsoglio; Calapai, Gozzi, Cionek, Rubin; Schiavone, Martinelli, Signori (69′ Marsura); Garritano (90′ Acosty), Granoche, Fedato (86′ Ferrari). All.: Melotti-Pavan

ARBITRO: sig. La Penna

CRONACA

PRIMO TEMPO

Gli unici sussulti arrivano da due punizioni, una a testa per squadra, che finiscono però in nulla. La prima tirata da Caprari, da buona posizione, ma troppo debole e facile per Pinsoglio; la seconda tirata da Schiavone, schiantata contro la barriera.  Al 27′ un contropiede in velocità di Politano fa impensierire i canarini, ma il giocatore crossa per Brugman che tenta un tiro dalla trequarti e spara altissimo.

SECONDO TEMPO

Conclusione debole di Zampano al 23′ su cui arriva in presa sicura Pinsoglio. Solo un minuto dopo Fedato dà l’illusione del gol ai tifosi canarini tirando una gran botta che si spegne sul fondo passando a pochissimi centimetri dal palo. Al 28′ ci prova anche l’ex Pasquato dalla distanza, ma anche in questo caso Pinsoglio può parare senza alcun problema. Calcio d’angolo che cambia campo al 31′ per il Pescara, con Rossi che riceve libero sulla sinistra e crossa bene per Sansovini che di testa spara poco fuori dal palo. Al 37′ Politano sfugge a Rubin e tira a fil di palo dalla destra; Pinsoglio non riesce a bloccare la palla che finisce in rete: GOL, 1-0 Pescara! Occasione incredibile nel finale per il Modena con Ferrari che ribatte a portiere battuto un tiro di Cionek, ma lo alza troppo poco e colpisce in pieno un avversario.

 
IL MIGLIORE, POLITANO (Pescara): uomo partita.
IL PEGGIORE, PINSOGLIO (Modena): sbaglia sul gol in maniera banale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy