Spezia, Bellomo: “Qui per giocare di più, ma il mio futuro è al Torino”

L’ex giocatore del Torino Bellomo ha rilasciato un’intervista esclusiva al quotidiano Tuttosport. 

Fonte: Danilo Rossetti - www.foto-calcio-napoli.it
Fonte: Danilo Rossetti – www.foto-calcio-napoli.it

Il fantasista ha spiegato i motivi del suo trasferimento allo Spezia, dovuto principalmente alla voglia di giocare con più continuità: “E’ stata una scelta condivisa con la società, volevo giocare con maggiore continuità. Non ho temuto l’arrivo di altri centrocampisti, me la sarei giocata. Qui allo Spezia ho la chance per fare bene, anche se i bilanci si faranno poi a giugno”. Della sua esperienza in granata il ricordo più bello è la rete all’Inter, squadra di cui, peraltro, è tifoso: “Il mio primo gol in serie A, contro una big per cui simpatizzo. E poi non è stata una rete banale”. Il futuro del giocatore è però ancora a tinte granata, con il sogno di ritrovare il Torino in Europa League: “L’idea di tornare in granata e di giocare l’Europa League mi stuzzica. Il Toro ha un gruppo fantastico e i mezzi per puntare all’Europa. Mi ricordo che nel primo giorno di ritiro il tecnico ci disse che l’obiettivo era la salvezza. Dopo il pari contro la Fiorentina abbiamo avuto la consapevolezza che si poteva puntare in alto, anche perché avevamo raccolto punti pesanti contro le big come Inter, Milan, Roma. Soltanto con la Juve non ci siamo riusciti”. Un pensiero a mister Ventura, di cui sottolinea l’aspetto umano: “Con lui sono andato d’accordo, pretende molto in allenamento ma poi i risultati si vedono in campo. Ci siamo lasciati con un arrivederci“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy