Trapani, Perticone è sicuro: “Brutta gara. Abbiamo perso la via”

Il Trapani continua a navigare in acque molto pericolose.

Fonte: Giovanni Mazzola
Fonte: Giovanni Mazzola

La formazione di Serse Cosmi incassa la quarta sconfitta nelle ultime 5 gare, raccimolando solamente 3 punti. La classifica si fa molto brutta con la zona retrocessione sempre più vicina. L’ultimo match, 3-0 a Brescia, non lascia scampo alle critiche, soprattutto al reparto difensivo che ha subito 19 gol in 13 giornate.

Perticone fa mea culpa e si scusa con i tifosi. Il periodo è negativo, si è persa un po’ di fiducia, ma i giocatori sono intenzionati a cambiare rotta. Il Trapani può ancora ambire ai play off, ma bisogna dare una svolta alla stagione. Ecco le parole del difensore riportate dai canali ufficali dei granata: “Dopo un 3-0 la disamina è talmente semplice, mi sarei sorpreso se avessi sentito che siamo una bella squadra. Non abbiamo fatto una bella partita, abbiamo reagito precedentemente a quattro sconfitte, ora siamo incappati in una brutta sconfitta e dobbiamo reagire contro il Modena nonostante le assenze che avremo. Il campionato di Serie B è questo, non possiamo abituarci a certi tipi di errori, una squadra che vuole salvarsi deve essere capace, sia dopo una vittoria che dopo una sconfitta, di rimettersi in marcia subito. Io credo che le ultime tre trasferte le abbiamo fatte una col Cagliari, una col Livorno e questa, sicuramente dobbiamo migliorare e dobbiamo fare qualcosa di più, però non possiamo mai toglierci dalla testa l’obiettivo che è quello di salvarsi. Non dobbiamo incappare in queste giornate, perché è grave e non dobbiamo tirarci la zappa sui piedi da soli“.

Il giocatore è approdato al Trapani nel gennaio del 2015 in prestito, per poi essere riscattato a fine stagione. Ha disputato 22 gare senza mai andare in rete. Nel suo passato ci sono diverse presenze in Serie A con il Livorno, Sampdoria ed Empoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *