Lazio, avanti anche in Coppa: i biancocelesti paiono aver smentito gli scettici dell’estate

La Curva Nord della Lazio. Fonte: Giorgio Catani
La Curva Nord della Lazio. Fonte: Giorgio Catani

Una Lazio pazza, come forse mai si era visto nel corso di quest’anno. I biancocelesti di Simone Inzaghi passano così ai quarti di finale, tirando un forte sospiro di sollievo.
Nel corso della gara la qualificazione non era parsa così scontata, specie dopo la rete del pareggio di Pandev e la netta decadenza della prestazione dei biancocelesti, che sono sembrati abbastanza in difficoltà nell’intervallo di tempo intercorso tra gli ultimi 15’ del primo tempo ed il 60’.
Poi gli ingressi di Milinkovic-Savic ed Immobile, i due uomini di maggior peso specifico per la formazione capitolina in questa stagione.
D’un tratto tutto si è fatto più semplice, sono bastati due colpi da ottimi giocatori per ottenere il pass per il turno successivo.
E Inzaghi, nonostante tutto, non può che sorridere. La sua Lazio continua a fare bene, con anche la Coppa Italia da tenere in considerazione in ottica Europa League.
Davvero lontane da Formello sembrano essere, oggi, le tante nubi estive che si addensavano sulla stagione biancoceleste ad inizio anno.
Magari a maggio si rimarrà senza alcun traguardo conquistato, ma l’anima e la fisionomia di questa squadra pare aver soddisfatto tutti nell’ambiente di Formello.
Da qui alla fine della stagione agonistica le avversarie da cui guardarsi per la zona Europa sono molte, dal Napoli alle milanesi: i tifosi, tuttavia, sono contenti della svolta rispetto all’anno scorso, che vede una squadra lottare per la Champions