Bari, Paparesta alla conquista della Malesia: “Mercato importante per noi”

Mentre la squadra è in piena lotta per la zona Playoff, i dirigenti del Bari continuano a lavorare per far entrare in società il gruppo malese guidato da Noordin.

Curva del Bari - Fonte: Martina Manta
Curva del Bari – Fonte: Martina Manta

Lo stesso presidente dei galletti Gianluca Paparesta è volato in Malesia per accelerare le trattative e portare interesse verso la squadra da parte del popolo asiatico. L’ex arbitro è stato anche intervistato dal quotidiano malese New Straits Time, dove ha spiegato come le trattative siano in stadio avanzato: “Noordin è stato a Bari per vedere le partite e la situazione del club. Ora sono qui per costruire una relazione più forte con lui e con la Malaysia. Per il Bari è molto importante iniziare questo progetto il prima possibile.
Nei prossimi giorni vogliamo completare la due diligence e spero di poterlo annunciare a breve, in occasione della prossima assemblea dei soci. Dalla prima visita, abbiamo trovato accordi su vari punti“.

L’ingresso della cordata malese può portare molti benefici al Bari, non solo a breve termine ma anche a lungo termine. “Quello malese è un mercato importante per Bari, è importante costruire una relazione con la Malesia – spiega Paparesta – magari giocare partite qui e scoprire l’atmosfera malese. Magari ci potrebbero interessare anche alcuni calciatori malesi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *