Bordeaux-Milan 1-2, Suso per due e Montella parte bene

Il Milan parte bene e con lui Vincenzo Montella.  

Vincenzo Montella (Fonte: ACF Fiorentina)
Vincenzo Montella (Fonte: ACF Fiorentina)

La prima amichevole stagionale sorride ai rossoneri che strappano un 2-1, sofferto nel finale, ma che regala la prima gioia da allenatore rossonero all’ex Sampdoria. 

Primo tempo meglio il Milan. Come riporta l’ edizione online de La Gazzetta dello Sport, Montella schiera un 4-3-3 che fa intravedere qualcosa sulla squadra che sarà: possesso palla, difesa con centrocampo a 5 e ricerca di movimenti. Al 28′ Andrea Poli sfrutta un errore di Prior e passa il pallone a Suso: dribblig, tiro di destro e 1-0. Dopo 10 minuti si ripete il copione.  Jack Bonaventura pesca dall’altro lato ancora l’ex Genoa che con un rasoterra trova l’angolino opposto della porta difesa da Prior.

Il secondo tempo vede molti cambi, come normale che sia nella prima partita amichevole della stagione. I rossoneri non perdono il controllo del gioco, anche se i tanti sconvolgimenti di formazione favoriscono la crescita del Bordeaux che ci crede. Malcom accorcia le distanze al 74′ e a 10′ dalla fine sfiora il pareggio. Il Milan soffre, ma Gabriel salva proprio su Malcom che a tu per tu non supera il portiere brasiliano. Finisce così la prima uscita stagione dei rossoneri. Tanti i limiti, siamo al 16 luglio, ma altrettanti i punti positivi su cui lavorare per valorizzarli. La strada è lunga, ma buona la prima.

IL TABELLINO 
Marcatori: Suso (M) al 28’ e al 38’ ; Malcom (B) al 74′
Bordeaux (4-4-2): Prior; Guilbert (dal 1’ s.t. Gajic), Sertic (dal 22’ Pellenard), Pallois (dal 27’ s.t. Traoré), Contento (dal 1’ s.t. Poundjé); Touré (dal 27’ s.t. Malcom), Toulalan (dal 27’ s.t. Guilbert), Vada (dal 22’ Arambarri), Malcom (dal 1’ s.t. Kaabouni); Laborde (dal 27’ s.t. Crivelli), Crivelli (dal 1’ s.t.Thelin). (Mandanda). All. Ramé.
Milan Primo Tempo (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Antonelli; Poli, Bertolacci, Bonaventura; Suso, Niang, Menez. All. Montella.
Milan Secondo Tempo (4-3-3): Gabriel; Abate (dal 14’ Vido), Paletta (dal 14’ Ely), Romagnoli (dal 22’ Vergara), Calabria; Poli, Mauri, Zanellato; Niang (dal 22’ Crociata), Luiz Adriano, Menez (dal 14’ De Santis). All. Montella.
Ammoniti: Arambarri (B), Niang e Gabriel (M)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *