Brasileirao: il Santos si aggiudica il classico alvinegro, Sport Recife in vetta

Torna in campo il Brasileirao con emozioni e colpi di scena nell’ottava giornata: indiscussi protagonisti l’Atletico Mineiro, lo Sport Recife, il Gremio, che conquistano un’importante vittoria rimescolando le carte in termini di classifica, ma soprattutto il Santos, che si aggiudica a Vila Belmiro il classico alvinegro contro il Corinthians di Tite.

Autore: Arthur Boppré
Autore: Arthur Boppré

La serata brasiliana inizia al Maracana con Flamengo ed Atletico Mineiro che danno spettacolo ed esprimono un gioco vivace e dinamico sin dai primi minuti del match. Le giocate vincenti non tardano ad arrivare e poco dopo 20′ il Galo ristabilisce subito le gerarchie in campo e piega la retroguardia del Fla sfruttando un clamoroso errore di Samir che segna nella porta sbagliata regalando l’1-0 agli ospiti tra l’incredulità generale.

I padroni di casa provano disperatamente a risalire la china ma la superiorità del Galo non concede sconti e se la rete del vantaggio arriva su un fortunoso autogol, la seconda è invece un’autentica pregevolezza di Lucas Pratto, propiziato dallo splendido assist di Patric, che espulso, abbandonerà il terreno di gioco a pochi secondi dalla fine. Preziosa la vittoria dell’Atletico che riscatta il pareggio maturato con il Santos e con 14 punti si piazza al quarto posto alle spalle dell’Atletico Paranaense; non sorride invece il Flamengo, che dopo due vittorie incassa un’altra sconfitta e resta a quota 7.

Nella splendida cornice di Vila Belmiro, il Santos si aggiudica il classico alvinegro contro un Corinthians non in grande forma. Le sorti del magico match si risolvono ben presto a favore del Peixe che, cinico ed intraprendente, non spreca l’occasione e mette a segno la stoccata vincente grazie al solito Oliveira, che sullo spunto di Longuine incanta i tifosi con una vero e proprio gol da manuale: ai limiti dell’area il suo micidiale destro gonfia la rete senza problemi. La reazione del Timao non arriva e il match si congela sull’1-0 con entrambe le squadre in inferiorità numerica per l’esplulsione di Longuine e Fagner. Il Corinthians, a 13 punti frena la sua corsa dopo due vittorie consecutive; respira il Santos che dopo due pareggi torna a vincere in casa e staziona a quota 10 a metà classifica.

Autore: Emerson.figueira
Autore: Emerson.figueira

Tra Sport Recife e Vasco a dominare la scena all’Ilha do Retiro è il Leao che si riprende con orgoglio lo scettro di capolista del campionato. Lo show del Recife inizia dopo appena 20′ su un’ispirazione di Leite che permette ad Andre di accentrarsi e segnare il gol del vantaggio. Il Vasco non sta a guardare, tenta di penetrare le maglie della difesa avversaria e sullo scadere del primo tempo vede ripagati i suoi sforzi col il pareggio firmato Riascos che riporta il match in perfetto equilibrio.

Un equilibrio che però è solo apparente: il Leao torna a dominare negli istanti finali e strappa la vittoria grazie alla rete di Wendel che chiude la pratica e rifila al Vascao la sua quinta sconfitta consecutiva in stagione relegandolo in terzultima posizione. A 18 punti, momentaneamente capolista, il Recife continua ad imporsi sullo scenario brasiliano.

Il sabato in stile Brasileirao si chiude con lo scontro notturno tra Gremio e Palmeiras. All’Arena do Gremio la Tricolor dos Pampas non delude i suoi tifosi e conquista una vittoria preziosa come l’oro che le consente di restare nelle zone alte della classifica. Dopo un primo tempo privo di grandi emozioni da ambo i lati, il Gremio fa la voce grossa e si impone su un debole Verdao, in estremo affanno, grazie ad una perla di Maicon, che si rivela un finalizzatore sempre più prezioso per la squadra. Terza vittoria consecutiva per la Tricolor che aggancia l’Atletico MG a quota 14; sempre più evidente l’involuzione del Palmeiras dall’andamento discontinuo, fermo a 9 insieme a Figueirense, Goias e Chapecoense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy