Calciomercato, Fiorentina su Jovetic: ora tocca a Pioli

La Fiorentina è ritornata su Stevan Jovetic.  

Stevan Jovetic (fonte: www.inter.it)
Stevan Jovetic (fonte: www.inter.it)

La società viola ci aveva provato già quest’estate senza successo, ora ritenterà un altro assalto durante la sessione invernale del calciomercato. A riportare la notizia è La Gazzetta dello Sport che in un articolo ha presentato il futuro del montenegrino che è arrivato ad un bivio: rimarrà all’Inter come pedina importante per i nuovi schemi di Stefano Pioli o verrà ceduto per fare cassa e guadagnare dalla sua partenza. Il giocatore, tra prestito e riscatto dal Manchester City, è costato 17,5 milioni di euro alle casse nerazzurre. Una spesa importante per l’ex giocatore della Fiorentina che con il tempo è sparito dalle gerarchie e dalle scelte dei suoi allenatori. Ad aumentare la sua candidatura ad un’eventuale partenza è l’esclusione dalla lista di Europa League. 

Tutto dipenderà da Stefano Pioli. Il nuovo allenatore dell’Inter non lo escluderà a priori, anche per la rinascita con la nazionale del Montenegro. Per l’ex tecnico della Lazio, sempre per quanto riportato dalla rosea, Jovetic potrebbe risultare un elemento importante nella sua idea di 4-2-3-1 come sostituto di Banega. Importanti saranno le prossime settimane per fare chiarezza sul futuro di un giocatore che fino ad ora ha visto il campo solo 4 volte in tutta la stagione e sempre partendo dalla panchina.