Calciomercato, Inter: inizia la caccia all’esterno offensivo, tre i nomi seguiti

Prende sempre più volume il fiume di notizie che vogliono l’Inter scatenata sul mercato, pronta a creare una formazione che nella prossima stagione possa lottare fino alla fine nelle diverse competizioni.

Candreva. Fonte: credit foto AC Siena
Antonio Candreva (Fonte: credit foto AC Siena)

Roberto Mancini, d’accordo con la società, da tempo sottolinea che la struttura di base c’è: manca solo qualche puntello che dia più qualità e quantità nei settori che hanno visto i nerazzurri soffrire maggiormente in questa stagione. Uno di questi è l’esterno, ruolo che solo da poco Perisic ha fatto di suo dominio e che porta l’Inter a cercare un compagno di reparto che dia lo stesso supporto dal lato opposto del campo.
Secondo La Gazzetta dello Sport sono tre i nomi che la società milanese sta seguendo. Il primo in lista è Joaquin Correa, argentino classe ’94 che nella sua prima stagione alla Sampdoria ha messo in mostra doti interessanti che potrebbero tornare utili a Mancini. I buoni rapporti di mercato intrattenuti nell’ultima sessione di mercato dalle due società potrebbe dare più chances all’affare di concretizzarsi.
Antonio Candreva è invece un obiettivo di lungo corso per l’Inter, che potrebbe avere il momento giusto per portarlo via dalla Lazio: i rapporti tra l’esterno 29enne e il club biancoazzurro sono sempre più incrinati, terreno fertile per una possibile trattativa di mercato.

L’outsider in questa rosa di nomi è Hatem Ben Arfa. Da giovane promessa a talento sprecato, ora il francese classe ’87 sta vivendo una nuova primavera con la maglia del Nizza. Il club rossonero l’ha messo sotto contratto per una sola stagione, e questo ha aperto infiniti scenari per l’ex Newcastle e Marsiglia: il Paris Saint Germain è molto interessato a metterlo sotto contratto, ma l’Inter si è portata in vantaggio incontrando già il giocatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *