Calciomercato, Juventus: accelerata con la Roma per Miralem Pjanic

Già dalla fine del campionato di Serie A si parlava di un forte interesse della Juventus per Miralem Pjanic ed adesso la trattativa sembra aver trovato una svolta decisiva.

Miralem Pjanic - Fonte: md.faisalzaman (Wikipedia)
Miralem Pjanic – Fonte: md.faisalzaman (Wikipedia)

Il tutto è accaduto nella giornata di ieri con due eventi concomitanti. Il primo è l’arrivo a Roma della dirigenza della Juventus, nelle veci di Beppe Marotta e Fabio Paratici: l’argomento affrontato con il club giallorosso è stato il prezzo del centrocampista bosniaco. Come riporta Premium Sport, il contratto di Pjanic ha una clausola rescissoria fissata a 38 milioni di euro, di cui il 15% finirà direttamente nelle taste del giocatore.
La Roma ha cercato di fare leva su questo, ma l’altro evento ha cambiato le carte in tavola. L’infortunio al legamento crociato di Antonio Rudiger con la nazionale tedesca ha costretto i giallorossi a rivedere le strategie di mercato. Il difensore tedesco era uno dei tre sacrificabili (insieme a Radja Nainggolan) per fare cassa, ma senza di lui la Roma non può più tirare sul prezzo degli altri due ed è costretta ad abbassare le sue pretese con la Juventus.

Juventus che ha fatto la sua proposta di 30 milioni di euro più 2 di bonus, ed unite al contratto quinquennale da 5 milioni a stagione dovrebbero rappresentare tutti i numeri di un affare che sembra sempre più destinato a portare via Pjanic dalla Roma. Anche se per il momento James Pallotta, il numero uno giallorosso, respinge con decisione queste voci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *