Calciomercato, Lazio: con l’arrivo di Bielsa biancocelesti pronti a scatenarsi

Dopo qualche incertezza di troppo sull’allenatore per la stagione imminente, la Lazio può finalmente scendere in campo sul mercato.

Alexandre Pato (Fonte: Jan S0L0 - wikipedia.org)
Alexandre Pato (Fonte: Jan S0L0 – wikipedia.org)

Marcelo Bielsa è un tecnico abbastanza esigente ed ha già avanzato delle richieste alla dirigenza biancoceleste. Il primo di questi è Rodrigo Caio, difensore 22enne del San Paolo da molti ritenuto il futuro del Brasile. Gli uomini di Lotito sono già volati in Sud America per trovare l’offerta giusta e sembrano averlo fatto: la Lazio potrebbe chiudere a breve per 2 milioni più altri 9 per l’eventuale riscatto.
Cambiando reparto, sono due i nomi che i capitolini stanno trattando e con cui potrebbero presto trovare un accordo. Si parte da Enner Valencia, 26enne ecuadoregno in forza al West Ham che la Lazio proverebbe ad ottenere con un prestito oneroso a 2,5 milioni con riscatto intorno ai 12 milioni. La conferma della trattativa arriva da Gonzalo Vargas, agente di Valencia: “La Lazio ha manifestato un interesse concreto – come riportato da Lalaziosiamonoied è una possibilità che Enner gradisce particolarmente. Altri club interessati? Piace alla Roma, ma solo la Lazio si è fatta viva con i suoi dirigenti“.

La ciliegina sulla torta sarebbe un obiettivo che i biancocelesti hanno inseguito anche la scorsa estate: Alexandre Pato. La punta brasiliana ha appena concluso sei mesi di prestito al Chelsea, portando a casa due sole presenze ed una rete, ed ora farà ritorno al Corinthians. A fine dicembre però il contratto del 26enne ex Milan scadrà e la Lazio vuole fare leva su questo per riportarlo in Italia spendendo circa 3 milioni di euro. Per il contratto le parti sembrano essere vicine ad un’accordo: quadriennale da 1,8 milioni a stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *