Calciomercato, tutte le trattative e gli affari del 13 gennaio

In questi giorni di calciomercato noi di SoccerMagazine vi accompagniamo con più aggiornamenti giornalieri per non farvi perdere neanche una trattativa.

Andrea Ranocchia (fonte: www.inter.it)
Andrea Ranocchia (fonte: www.inter.it)

AGGIORNAMENTO ORE 20:00 – La Juventus punta De Sciglio ma Galliani chiude la porta: “Il giocatore non si muove. La Juventus non mi ha mai chiamato. Il giocatore è in scadenza nel 2018 quindi per il rinnovo c’è tempo“. Sempre i bianconeri seguono con attenzione le vicissitudini di Morata con il Real Madrid. Il giocatore vorrebbe tornare a Torino ma l’Arsenal, che potrebbe vedere Sanchez partire destinazione Parigi, ha già drizzato le antenne. Nonostante quanto avevamo scritto nel pomeriggio, è la Juventus a spuntarla nella corsa ad Orsolini. Il classe ’97 costerà 4,5 milioni di euro, sosterrà le visite mediche lunedì ma rimarrà ad Ascoli fino a fine stagione. Battuta dunque la concorrenza del Napoli che sembrava veramente ad un passo dal giocatore. Sportiello è ufficialmente un giocatore della Fiorentina. Il portiere arriva in Toscana in prestito fino al 2018. Ufficiali anche i trasferimenti di Cataldi e Rubinho al Genoa. Affare fatto tra Zaza ed il Valencia. L’ufficialità è attesa per domani. Il Napoli vuole piazzare Giaccherini. Sul giocatore Roma, Lazio ma anche il Celta. Quagliarella rinnova con la Sampdoria fino al 2019. Mercato estero: Schlupp dal Leicester al Crystal Palace per 13 milioni di euro. Depay interessa al Lione ma Mou per il momento declina.

AGGIORNAMENTO ORE 14:30 – Partiamo dall’Atalanta che dopo aver ceduto Gagliardini, Caldara e Sportiello si occupa ora di rinforzare la rosa a disposizione di Gasperini. Praticamente chiuso il trasferimento in prestito di Gollini per 18 mesi dall’Aston Villa il prossimo obiettivo degli orobici, come anticipato ieri, è Cristante del Pescara. Calda anche la pista che porta a Gunnarson del Cardiff City. Sul giocatore però si registra forte anche l’interesse del Chievo. La società di Campedelli sogna anche il ritorno di Paloschi. L’Atalanta ha già rispedito al mittente la richiesta di prestito. Sul centravanti resta vigile anche la Lazio che sta cercando di piazzare Djordjevic al Lione: tra domanda ed offerta ballano ancora circa 3 milioni. Se l’ex Nantes parte è praticamente certo l’affondo su Paloschi ed il tesseramento di El Ghazi. Il Milan si avvicina a Deulofeu, punta Koziello per la prossima stagione e nel frattempo blinda Niang spegnendo sul nascere qualsiasi rumors di calciomercato. Problemi per l’Inter che si trova a fronteggiare l’ostracismo di Ranocchia. Il difensore ha offerte dalla Premier, West Ham su tutti, ma al momento rifiuta la cessione. Sempre a proposito di Premier, oltre al WBA si registrano offerte per Gabbiadini anche da parte di Watford, Stoke e Southampton. La cifra è ormai nota: 20 milioni. A meno di clamorosi colpi di scena il giocatore lascerà Napoli in questa sessione di mercato. I partenopei contendono alla Juventus l’ingaggio del giovane Orsolini. In questo momento la squadra di De Laurentiis sembra in vantaggio. Oggi dovrebbe invece essere il giorno del passaggio di Simone Zaza al Valencia. I bianconeri intanto incassano una buona notizia (ed a breve circa 21 milioni di euro): il Bayern ha annunciato che riscatterà Coman. L’Empoli ufficializza Thiam in prestito dalla Juventus. Chiudiamo con una notizia sul mercato estero con Payet che sembra ad un passo dall’OM di Garcia.