Esclusiva-Pellissier: “Il Chievo è la mia famiglia. Mai avuto offerte concrete per lasciarla”

Sergio Pellissier ha concesso un’intervista esclusiva a Soccermagazine.it. 95 gol in 302 partite con la maglia del Chievo Verona, nonché capitano dei gialloblù, vanta anche una presenza ed una rete in nazionale.

Pellissier nel Chievo - Fonte immagine: Jon Candy, Flickr - Wikipedia
Pellissier – Fonte immagine: Jon Candy, Flickr – Wikipedia

Lei è mai stato vicino a lasciare il Chievo Verona?
Ho avuto delle richieste, ma mai una concreta nel senso che non sono mai arrivato al punto di dover scegliere.
Il Chievo è la mia famiglia e ogni anno voglio sempre dare qualcosa in più per questa maglia, per questa grande società.

Avrebbe mai voluto giocare in una big?
Il punto è che mi sarebbe piaciuto giocare. Quando arrivi in una grande, se ci arrivi, sai che ti metti in gioco
e tra le varie possibilità c’è quella di fare panchina o tribuna.
Al Chievo ho la possibilità di essere protagonista: per me è fondamentale scendere in campo la domenica.

Lei ha più di 80 Goal in Serie A, cosa deve fare un attaccante italiano per essere visto come un big del nostro calcio?
Deve farne tanti. Il suo ruolo principale è quello di segnare quindi…

Gli obiettivi del Chievo Verona in questa stagione
Se si intende obiettivi di classifica, il nostro è la salvezza, per confermarci ancora in serie A.
Ma, in generale, l’obiettivo è quello di migliorarsi ogni anno. Questa è la cosa importante.
Perchè ti dà modo poi di fare qualcosa in più la stagione dopo.

Il compagno di reparto con cui si è trovato meglio nella sua carriera nei gialloblù
Ne ho avuti tanti e ognuno mi ha lasciato qualcosa.
Ma se dovessi scegliere un’annata, la più prolifica è stata quella in cui ho avuto la possibilità di giocare al fianco di Tiribocchi e Amauri.

I TESTI E I CONTENUTI PRESENTI SU SOCCERMAGAZINE.IT POSSONO ESSERE RIPORTATI SU ALTRI SITI SOLO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE.

Per rimanere aggiornati sulle nostre altre esclusive, vi consigliamo di seguire la pagina fan di Soccermagazine su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy