Higuain, la voglia di vincere vale l’amore di Napoli?

Si può essere d’accordo o meno con la scelta di Gonzalo Higuain di passare dal Napoli alla Juve, ognuno è padrone del proprio destino e agisce secondo le proprie ambizioni.

Fonte: Pagina Facebook "Foto Calcio Napoli - Danilo Rossetti"
Fonte: Pagina Facebook “Foto Calcio Napoli – Danilo Rossetti”
Quello che ci chiedamo noi è un’altra cosa: si può barattare l’amore di una tifoseria, di un popolo intero ed una città per la voglia di vincere?
Gonzalo Higuain è tornato ad essere il campione di una volta grazie all’affetto dei tifosi partenopei, ad un ambiente che lo ha esaltato sotto tutti i punti di vista, a Maurizio Sarri che lo ha messo in condizioni di raggiungere un record storico e ai compagni che lo hanno aiutato nell’impresa.
Gonzalo Higuain dopo le vittorie del Napoli correva sotto la curva e cantava l’amore verso la maglia azzurra.
Gonzalo Higuain in più interviste ha ringraziato la città e i tifosi del Napoli per tutto l’affetto dato, anche nei momenti meno felici, sì: perché l’argentino ha avuti anche momenti no.
Gonzalo Higuain per i napoletani ormai era secondo solo ad un certo Diego Armando Maradona.

Tutto ciò che abbiamo elencato si può scambiare per una voglia di vincere trofei?
Molto probabilmente bisogna trovarsi nella situazione per rispondere a tale domanda.
Ma Higuain che certezza ha che alla Juve vincerà di sicuro? Sulla carta è molto probabile, tutti noi stiamo già dicendo che il prossimo scudetto è già assegnato, ma nel calcio non si può dare nulla per scontato.
Probabilmente vincerà qualcosa alla Juventus, ma sarà uno dei tanti che ha dato una mano alla Juve per trionfare, visto che i bianconeri in Italia dominano da 5 anni. Allora Higuain vuole vincere scegliendo la strada più in discesa?

Sia chiaro, non siamo di parte, stiamo cercando di guardare la situazione dal punto di vista romantico, sapendo bene che questo aspetto nel calcio ormai non conta più nulla. Ma proviamo ad essere così, vecchio stampo.
L’ambizione nella vita è tutto, comprendiamo Higuain, ma non era meglio lasciare Napoli in maniera diversa? Non era meglio lasciare per un altro club?
Probabilmente per Higuain no.
E quindi niente, ci siamo illusi ancora una volta che nel calcio un minimo di romanticismo e di amore per la maglia fosse rimasto.

“Tradire. Parola grossa. Che significa tradimento? Di un uomo si dice che ha tradito il paese, gli amici, l’innamorata. In realtà l’unica cosa che l’uomo può tradire è la sua coscienza”.

Joseph Conrad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *