Il Portogallo trionfa a Euro2016

Il Portogallo è campione d’Europa.

Ronaldo - Илья Хохлов/Ilya Khokhlov/Ilja Chochłow, Football.ua
Ronaldo – Илья Хохлов/Ilya Khokhlov/Ilja Chochłow, Football.ua

Nella tanto attesa finale di Saint-Denis si i padroni di casa sono stati battuti 1-0 ai supplementari da una rete di Eder al 109′. Per i ragazzi di Santos è il primo titolo internazionale ed arriva dopo una partita giocata praticamente senza l’aiuto di Ronaldo, uscito infortunato dopo venti minuti. E’ stato l’Europeo di una squadra ripescata ai gironi come terza migliore, sempre a rischio eliminazione, ma che con fortuna e voglia di vincere , ha conquistato il primo titolo della propria storia. Nella finale di Parigi la differenza probabilmente l’ha fatta il gruppo, che nonostante l’assenza del capitano, Cristiano Ronaldo non ha ceduto alle prestazioni di Griezmann, Giroud, Sissoko e sopratutto al palo di Gignac nel finale.

Poi il mancino di Eder a sorprendere Lloris e la festa sugli spalti dello Stade de France.  I limiti dei Galletti sono emersi con l’aumentare della convinzione portoghese di poter portare a casa questo europeo, ma quella vista nell’ultimo atto dell’Europeo è stata la brutta copia della Francia delle ultime uscite. Formazioni sbagliata? Mentalità sbagliata? Scelte sbagliate? Chi lo sa! Intanto CR7 ha alzato l’ennesima coppa e il Portogallo si è preso la rinvinta della finale persa in casa contro la Grecia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *