Ligue 1: il PSG cade a Lione, bel colpo del Bastia

In Francia, risultati interessanti per la 28ma giornata di Ligue 1.

Lo stadio del Lione fonte: Wikipedia - TwoWings
Lo stadio del Lione fonte: Wikipedia – TwoWings

Perde il Saint Etienne sorpassato dal Caen, continua a vincere il Bastia. Il Montpellier fa un ottima prestazione, solo un pari per il Monaco. I campioni di Francia cadono a Lione.

NIZZA-BASTIA 0-2: Bel colpo del Bastia, che nella ripresa si impone in casa della terza in classifica con un uno-due micidiale. Nizza in 10 al 58′ per l’espulsione di Baysse, colpevole di un fallo in chiara occasione da goal. Poi i corsi, al terzo successo di fila, segnano due reti: al 61′ segna Diallo, al 64′ chiude i conti Ayité.

MONTPELLIER-LILLE 3 -0- Il Montpellier supera l’esame Lille e si allontana dalle zone calde della classifica: gol entrambi nella ripresa, firmati da Berigaud, Dabo e Skhiri.

GUINGAMP-ANGERS 2-2: Piccolo passo in avanti per il Guingamp che, tuttavia, si trova ancora nelle basse zone della classficia. Le reti di Privat e Giresse non bastano per i tre punti. Espulso N’Doye tra le fila ospiti.

TROYES-LORIENT 0-1- Si avvia verso la retrocessione il Troyes, che perde in casa anche con il Lorient. Il goal partita arriva dopo appena 3′ con Waris. Padroni di casa che chiudono in inferiorità numerica per l’espulsione di Camus.

REIMS-BORDEAUX 4-1: Vittoria fondamentale in chiave salvezza per il Reims, che esce momentaneamente dalla zona rossa della classifica. Contro il Bordeaux arriva un bel successo dopo due sconfitte consecutive.

TOLOSA-RENNES 1-2: Successo al fotofinish per il Rennes, capace di ribaltare il risultato nei tempi di recupero grazie ai guizzi di Dembele e Grosicki. Ospiti che si riappropriano del quarto posto in classifica.

NANTES-MONACO 0-0 Il Monaco non va oltre il pari sul campo del Nantes, ma resta saldamente al secondo posto e guadagna un punto sul Nizza: match senza goal e con pochi sussulti, gialloverdi sempre a ridosso della zona Europa.

GAZELEC AJACCIO-MARSIGLIA: Match rinviato per pioggia

ST. ETIENNE-CAEN 1-2:  Il Saint Etienne non approfitta degli stop di Nizza e Monaco perdendo clamorosamente in casa contro il Caen, decidono nel finale i goal di Delort e Rodeline. E’ sorpasso al terzo posto. Inutile la rete della bandiera firmata da Eysseric in pieno recupero.

LIONE-PSG 2-1: I campioni di Francia escono sconfitti dal Parc Olympique Lyonnais. Gli uomini di Genesio, passano in vantaggio al 13′ con un gol di Cornet su assist di Lacazette e sul finire del primo tempo, firmano il raddoppio con Darder. Nella ripresa il PSG accorcia le distanze con Lucas Moura. Gli uomini di Blanc restano comunque saldi al primo posto con 23 punti di vantaggio sul Monaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *