Ligue 1: il PSG mantiene la vetta, il Lione cade a Bordeaux

L’ 8 giornata di Ligue 1 si apre con una partita difficile ma allo stesso tempo fantastica per i Campioni di Francia che conquistano 3 punti in casa del Nantes e consolidando il primo posto in classifica.

La curva del PSG. Fonte: PSGMAG.NET (flickr.com)
La curva del PSG. Fonte: PSGMAG.NET (flickr.com)

Inizio difficile per i parigini che chiudono il primo tempo in svantaggio con il gol di Bammou all’11’. A soli tre minuti dall’inizio della ripresa Ibrahimovic riporta il punteggio in parità segnando la rete numero 108 con la maglia del Psg e avvicinandosi al record di Pauleta che ne aveva messe a segno 109. Il vantaggio arriva al 73′ con Cavani che la infila di testa sotto la traversa. È Di Maria il protagonista del 1-3 con un sinistro da fuori area. Aurier sigilla il risultato al 90′ su assist di Pastore da calcio d’angolo.

Per quanto riguarda le altre partite di giornata, è arrivata la disfatta del Lione che a Bordeaux perde 3-1 subendo le reti di Khazri, Plasil e Pablo. Al 78′ il gol di Beauvue. Ko 3-0 anche per il Tolosa in casa del Bastia che trionfa con la rete di Palmieri e la doppietta di Squillaci. Il GFC Ajaccio perde contro il Caen per 2-0: i gol di Rodelin e Imorou. Pari Rennes e Troyes che ne segnano uno per ciascuno: prima Jessy, poi Diagne per i padroni di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *