Milan-Roma 1-3: rossoneri nel baratro, giallorossi terzi

A San Siro termina 1-3 la sfida tra Milan e Roma valida per l’ultima gara di Serie A.

Fonte immagine: Hassen zammeli da Wikipedia
Fonte immagine: Hassen zammeli da Wikipedia

Nonostante entrambe le squadre abbiano come unico obiettivo la vittoria per un posto in Europa (la Roma in Champions, il Milan in Europa League), sono i giallorossi a mostrare più fame anche senza spingere sull’acceleratore: occasioni per Salah e Nainggolan tra 17’ e 18’ prima che l’egiziano si presenti solo davanti a Donnarumma su bel lancio di Strootman, con la difesa rossonera totalmente fuori tempo. È un gioco da ragazzi per il numero 11 battere il giovane portiere rossonero e portare i suoi sull’1-0. Il Milan non ha la forza di reagire e continua a subire l’invettiva giallorossa, con Pjanic e Florenzi che sfiorano il raddoppio. Unica occasione per i padroni di casa una conclusone di Honda dal limite dell’area, ben controllata da Szczesny.

Ripresa che segue il leit motiv della prima frazione, anche se Brocchi prova a smuovere la situazione togliendo un Balotelli incolore in favore di Luiz Adriano. Nel mezzo del dominio giallorosso, occasionissima per i rossoneri con Honda che calcia altissimo una palla servitagli da Manolas. Al 59’ raddoppio degli ospiti con El Shaarawy, pescato alla perfezione da Pjanic con la difesa rossonera totalmente immobile, ed è troppo facile per il numero 22 battere Donnarumma. La gara è ormai decisa ma non mancano le emozioni: al 63’ il portiere rossonero concede una punizione a due in area che poi respinge con un grande intervento, al 74’ Honda impegna Szczesny con un colpo di testa e all’82’ arriva il terzo gol della Roma con Emerson, bravo a sfruttare una corta respinta di Donnarumma dopo un tiro di Salah. A nulla serve la rete di Bacca a 3’ dalla fine, con i rossoneri ancora una volta fuori dall’Europa (in attesa di una difficilissima finale di Coppa Italia) e i giallorossi che devono accontentarsi del terzo posto data la vittoria interna del Napoli.

IL TABELLINO

MILAN-ROMA 1-3


Milan (4-3-1-2):
 Donnarumma 5,5; De Sciglio 5,5 , Mexes 5, Alex 4 (21′ st Calabria 5,5), Romagnoli 5; Kucka 5, Locatelli 5,5, Bertolacci 4,5 (12′ st Bonaventura 6); Honda 5,5; Bacca 5,5, Balotelli 4,5 (1′ st Luiz Adriano 6). All.: Brocchi 5
Roma (4-3-1-2): Szczesny 6; Florenzi 6,5, Manolas 5,5, Rüdiger 6, Digne 6; Strootman 7 (17′ st Totti 6), De Rossi 6, Nainggolan 6,5; Pjanic 7; Salah 6,5, El Shaarawy 6,5 (31′ st Emerson 6). All.: Spalletti 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *