Napoli-Milan 4-2, pagelle azzurre: Mertens è imprendibile, Milik letale

Il Napoli vince la prima al San Paolo grazie alle doppiette di Milik e Callejon. Gli azzurri prima si fanno raggiungere sul doppio vantaggio e vincono nel finale.

Mertens - Fonte immagine: Danilo Rossetti
Mertens – Fonte immagine: Danilo Rossetti
Le pagelle del Napoli:

Reina 5.5-Colpevole sul goal di Niang, si lascia beffare sul suo palo ed è poco reattivo. Bene nelle uscite.

Hysaj 5-Si lascia sfuggire Niang in occasione del goal del Milan con troppa facilità. Spinge ma non è preciso nei cross.

Albiol 6-Comanda bene la difesa. Esce nel finale per un taglio. (Dall’89 Chiriches SV).

Koulibaly 5,5-Ottimo sulle palle alte, pigro in entrambe i goal del Milan nel recuperare la posizione dopo un paio di anticipi errati.

Ghoulam 6,5-Una spina nel fianco per la difesa del Milan.

Allan 6-Solita partita di lotta. (Dal 72’Zielinski 6,5-Prima palla giocata, percursione centrale, palla a Mertens e il Napoli segna. Con la sua giocata propizia il goal del 3 a 2. Qualità).

Jorginho 5,5-Gestisce bene il gioco, ma va in difficoltà quando è pressato da Niang.

Hamsik 5,5-Dialoga bene con Ghoulam e Mertens, cala moltissimo nel finale sprecando anche un paio di contropiedi sul 2 a 2.

Callejon 7-Al solito lavoro di contenimento abbina la rapacità in area di rigore. Goal che regala i 3 punti al Napoli. Suo anche l’assist da calcio d’angolo per Milik.

Milik 7-Tutti gli occhi del San Paolo erano indirizzato verso di lui, il polacco non sente la pressione e regala ai tifosi del Napoli una doppietta. Primo goal da bomber d’area di rigore (anche con fortuna) e secondo goal con uno stacco di testa imperioso.

Mertens 7,5-Un’ira di Dio. Ogni volta che prende palla crea un pericolo. Donnarumma gli nega il goal in più occasioni, proprio in 2 di queste occasioni il Napoli segna 2 goal. L’uomo in più di questo inizio campionato. (Dal 77’Insigne SV).

Sarri 6,5-La squadra in zona offensiva gira una meraviglia anche senza Higuain. Nel secondo tempo i suoi sbagliano l’approccio e si fanno recuperare 2 goal. Ottima la mossa di Zielinski per Allan che spacca la partita e fa vincere il Napoli. Male ancora la difesa.