Play-Off Serie B, Spezia-Trapani 0-1: colpo granata, finale più vicina

Termina con il successo del Trapani il primo round della semifinale play-off di Serie B tra i granata e lo Spezia. Allo stadio “Alberto Picco” di La Spezia il risultato finale è di 0-1: decisivo il gol di Coronado, che costringerà lo Spezia a tentare l’impresa martedì prossimo al Provinciale.

Fonte: Wikipedia-Autore: William Domenichini
Fonte: Wikipedia-Autore: William Domenichini

Un successo granata tra le polemiche, con le due squadre che non hanno espresso un grande calcio. Trapani cinico in una delle peggiori partite della stagione: la squadra di Cosmi ha avuto poche chance ma è riuscito a sfruttare la prima occasione della ripresa con Coronado. Delusione per lo Spezia, che recrimina soprattutto l’arbitraggio di La Penna, ma deve prendersela con se stesso viste le tante occasioni sbagliate.

Inizia bene il Trapani che dopo 6 minuti trova la prima chance con Petkovic, Chichizola è bravo a respingere in corner. L’occasione del croato è l’unica nel primo tempo degli ospiti, poi è un monologo spezzino: possesso palla degli uomini di Di Carlo che guadagnano campo ed hanno la migliore occasione a metà del primo tempo con Calaiò che colpisce la traversa. Lo Spezia non sfrutta le occasioni a disposizioni, ed il Trapani è bravo a chiudere sulle fasce per non dare ulteriori spazi ai padroni di casa.

Cala il ritmo nella ripresa, ma il copione non cambia: sempre lo Spezia ad avere le migliori chance per il vantaggio, ma la beffa arriva a quasi 10 minuti dal termine. Coronado, appena entrato, parte dalla destra e lascia partire un mancino dal vertice dall’area: palla in rete e Trapani in vantaggio. Il finale si infiamma, tanto nervosismo in campo con i padroni di casa che cercano in tutti i modi la via del pari che non arriva. Dopo tre minuti di recupero l’arbitro La Penna manda tutti negli spogliatoi: per lo Spezia la finale play off è più lontana. Il ritorno è in programma martedì 31 maggio alle ore 20.30 in terra sicula.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *