Premier League: continua la favola Leicester, stecca l’Arsenal

Il Leicester fa un altro passo verso la vittoria della Premier League.

King Power Stadium Leicester fonte: Wally Haines geograph.org.uk
King Power Stadium Leicester fonte: Wally Haines geograph.org.uk

Dopo il pareggio in extremis contro il West Ham di domenica scorsa, centra tre punti fondamentali contro i Cigni già salvi e continua a sognare: ora mancano 5 punti per il primo storico titolo d’Inghilterra, che si vince a 81 punti (le Foxes ne hanno 76). I ragazzi di Ranieri battono 4-0 lo Swansea di Guidolin e torna momentaneamente a +8 sul Tottenham, impegnato nel monday night contro il West Bromwich: al King Power Stadium, nonostante l’assenza di Vardy, le Foxes si impongono grazie alla doppietta di Ulloa e ai sigilli di Mahrez e Albrighton.

Frena invece l’Arsenal, che non va oltre lo 0-0 sul campo del Sunderland. I Black Cats hanno un disperato bisogno dei tre punti, per sperare nella salvezza, mentre i Gunners puntano ancora al terzo posto, che vale l’accesso diretto alla prossima Champions League, ma devono guardarsi dal Manchester United quarto. Partita che regala pochissime emozioni, che scontenta un pò tutti; Il Sunderland si è difeso con diligenza, rendendo il tradizionale possesso palla dell’Arsenal fine a se stesso. L’Arsenal raggiunge il Manchester City a 64 punti, il Sunderland va a 31 punti insieme al Norwich.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *