Real Madrid, Di Maria punge: “Non dimenticherò quella esperienza, ma senza di me non hanno più vinto”

L’ultima settimana non è stata la più bella dell’ultimo anno in casa Real Madrid. I blancos hanno perso la vetta della classifica contro il Siviglia, alla vigilia del clasico contro il Barcellona, e la squadra ha palesato tutte le difficoltà di questo inizio di stagione, in una gestione Benitez tutt’altro che positiva.

Angel Di Maria con la maglia dell'Argentina Fonte: Fanny Schertzer (wikipedia)
Angel Di Maria con la maglia dell’Argentina
Fonte: Fanny Schertzer (wikipedia)

Uno dei giocatori che più è mancato, quest’anno e l’anno scorso, è senza dubbio Angel Di Maria. L’argentino, passato prima al Manchester United e poi al Paris Saint Germain, ha voluto pungere la sua ex squadra: “Il Real Madrid non ha più vinto da quando sono andato via io. Considerando com’è andata – spiega a Bein Sports – credo di essere partito nel momento migliore. Dopo aver vinto la Decima ero convinto di continuare a giocare al Real per molti anni, ma il calcio è così. Ho grandi ricordi di Madrid – spiega – Al di là del calcio, è lì che è nata mia figlia, non dimenticherò mai quello che ho vissuto lì“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *