Roma, ecco Fazio. Ufficiale il prestito con riscatto, nel tentativo di rilanciarsi

Ora è anche ufficiale: Federico Fazio giocherà nella Roma. L’argentino arriva in prestito dal Totthenam, in prestito con eventuale riscatto obbligatorio se dovessero verificarsi determinate situazioni nel corso della prossima stagione.

Fonte immagine: Simone Gamberini
Fonte immagine: Simone Gamberini

L’ex Siviglia arriva in prestito per 1,2 milioni di euro, con l’eventuale riscatto fissato a 3,2 milioni.

OPERAZIONE RILANCIO- Calciatore di ottimo livello ed esperto, è pronto a dare una gran mano a Luciano Spalletti.
Ha 29 anni ed è reduce dalla stagione più difficile della sua carriera (solo 6 gare tra campionato e coppe varie con Siviglia e Totthenam), ma il suo curriculum lo rende una possibile soluzione di livello per il tecnico di Certaldo.
Di certo dovrà ora essere lui a dimostrare di poter essere utile alla causa, considerando anche che probabilmente potrà arrivare anche un altro difensore

LA CARRIERA
– Giunto ventenne a Siviglia dopo aver ben impressionato nella Serie B argentina con il Ferro Carril Oeste, ha scritto le pagine più importanti della sue carriere in Andalusia, vincendo anche due Europa League con la maglia dei Rojiblancos.
Nell’estate 2014 si era trasferito per 10 milioni di euro a Londra, salvo poi fare ritorno sui campi del José Ramón Cisneros (il centro di allenamento dei biancorossi) nello scorso gennaio.
Conta qualche convocazione e tre presenze in Nazionale maggiore argentina. Fu Campione del Mondo Under 20 nel 2007, nella squadra in cui militava anche Lionel Messi, e medaglia d’oro alle Olimpiadi di Pechino 2008.