Serie B, a reti bianche il big match di Carpi. Ok il Bari sul Cesena, Vicenza corsaro

Fonte: Luigi Sifanno
Fonte: Luigi Sifanno

Questi i risultati degli anticipi del campionato di Serie B:

Bari-Cesena 2-1 (18′ Maniero,84′ Maniero su rigore-61′ Di Roberto)

Un ottimo Bari raggiunge quota 7 grazie ad una doppietta dell’ottimo Maniero, che risolve il rebus Cesena grazie ad un suo penalty nella parte finale di gara.
I bianconeri hanno creato poco, ma hanno mostrato carattere ed una prestazione di maggior carattere nel corso della ripresa.
Molto contestato dai ragazzi di Drago il rigore decisivo, concesso per una trattenuta dell’ex di turno Ligi ai danni di Riccardo Maniero.

Salernitana-Vicenza 2-3 (33′ Della Rocca, 54′ Rosina- 8′ Signori, 21′ Signori,74′ Di Piazza)

Vittoria meritata del Vicenza a Salerno, che pure ha fatto correre diversi brividi ai propri tifosi, vista la rimonta avvenuta all’inizio della ripresa-
Ospiti letali in fase di ripartenza e capaci di colpire nei momenti choiave della gara. Emozioni fino alla fine, con una girata di Coda a lato ed un colpo di testa fuori di pochissimo di Caccavallo, alla ricerca del primo gol in granata.

Carpi-Frosinone 0-0

Pareggio sostanzialmente giusto in una sfida che pochi mesi fa si era disputata in Serie A. Gara condizionata da un terreno di gioco davvero malmesso, specie nelle zone laterali dello stesso.
Ad andare maggiormente vicini al gol sono stati gli ospiti, nonostante il predominio dei biancorossi.
Al 6′ della ripresa, infatti, Dionisi deviava di pochissimo a lato il cross da sinistra di Matteo Ciofani.
Il Carpi, dal canto suo, si è reso molto pericoloso al 36′, sempre della ripresa, con una conclusione alta di poco di De Marchi (ventidue anni, l’anno scorso militante in Eccellenza veneta).
Pareggio che non accontenta nessuno, con il Carpi che dovrà valutare le condizioni fisiche di Letizia e Poli, usciti poco dopo la metà del primo tempo e non in grado di proseguire le rispettive gare.