Trapani, Morace esonera Cosmi. In panchina, almeno al momento, il vice Recchi

Fonte: Giovanni Mazzola
Fonte: Giovanni Mazzola

La bruttissima partenza del Trapani in avvio di stagione costa la panchina all’uomo che ha fatto la storia del Trapani. Serse Cosmi, infatti, da pochi minuti non è più l’allenatore del club granata.

Questa la comunicazione ufficiale del club, data tramite il proprio sito internet ufficale:”Una scelta dolorosa per il grande affetto e la stima che nutriamo nei confronti di Cosmi e per avere condiviso con lui, e anche grazie a lui, immense gioie sportive. Ha scelto Trapani e il Trapani, all’inizio di questa stagione, esclusivamente per un atto d’amore nei confronti di una città e di una società che gli ha voluto bene e ne ha apprezzato le qualità, non solo professionali ma anche umane. Ma in questo momento di difficoltà questa è apparsa l’unica scelta percorribile al fine di ridare serenità all’ambiente. A Serse Cosmi va il ringraziamento di tutta la società per quanto ha fatto e per avere fatto sognare una intera città, che continuerà a volergli bene”.

La panchina è stata affidata all’ormai ex vice del tecnico perugino, Valeriano Recchi. In bilico potrebbe essere anche la posizione del ds Pasquale Sensibile. Nelle prossime ore seguiranno novità in merito alla situazione di ds e futuro mister, due vicende strettamente legate tra loro.