United-Juve, insulti dei tifosi bianconeri: Mourinho mostra il “tre”

Nel finale di Manchester United-Juve è andato in scena un siparietto particolare. I tifosi bianconeri hanno punzecchiato Josè Mourinho a suon di cori, lui ha risposto alzando la mano ed indicando il numero tre

La Juventus ha battuto il Manchester United per 1-0, nella terza gara del girone di Champions League.  

José Mourinho (Fonte: Ronnie Macdonald, Flickr.com)
José Mourinho (Fonte: Ronnie Macdonald, Flickr.com)

I tifosi bianconeri, contenti e felici per il risultato positivo che la squadra stava portando a casa, hanno iniziato ad intonare dei cori caldi contro Josè Mourinho. L’allenatore portoghese, dopo i trascorsi in Italia alla guida dell’Inter, non ha mai avuto grandissimi rapporti con la Juventus.

Nonostante questo, sono state tante le parole di elogio che Mourinho ha speso nei confronti della società bianconera, definendola una delle più forti al mondo in questo preciso momento storico. Al di là delle sue dichiarazioni, i tifosi non hanno perso l’occasione di punzecchiarlo a suon di cori e parole che tutti potete immaginare. Mourinho, da parte sua, ha risposto con il “semplice” gesto del 3. Il numero che, molto probabilmente, voleva andare ad alludere al Triplete, storica impresa riuscita nel nostro campionato solo all’Inter nel 2010.

Il siparietto è andato avanti per tutti i 3′ di recupero in un clima surreale che ha accompagnato il finale del match.