Clamoroso dalla Cina: offerto a Kakà un triennale da 18 milioni l’anno!

In Cina sono sicuri: Xu Jia Ying, 54 anni, proprietario del Guangzhou, la squadra di Canton allenata da Marcello Lippi, ha cambiato strategia: non cerca più campioni al tramonto, ma giovani stelle. Xu se lo può permettere: con un patrimonio personale di 5,8 miliardi di dollari, gli basta frugarsi in tasca in cerca di spiccioli per aprire una trattativa.

Fonte: Roberto Vicario

Intanto, attraverso alcuni mediatori, ha offerto a Kakà un contratto da 18 milioni di euro a stagione, per tre anni (il Real Madrid ha chiesto 25 milioni per il cartellino, Kakà ha preso tempo) e punta a far sbandare Wayne Rooney con un’offerta da 20 milioni a stagione.
Intanto in casa Milan potrebbe tornare Andriy Shevchenko: stavolta non come giocatore, ma come mediatore per l’acquisto di un gioiellino del calcio ucraino come Yarmolenko. Sulle sue tracce si sono messi pure l’Arsenal e il Borussia Dortmund e nel suo contratto è inserita una clausola rescissoria altissima, pare vicina ai 30 milioni di euro. La scadenza del vincolo con la Dinamo Kiev, però, è fissata al 30 dicembre del 2013. Ecco perché il Milan vorrebbe attendere fino alla prossima estate per sferrare l’assalto: c’è la convinzione che, davanti al pericolo di perdere un grande talento senza incassare nemmeno un euro, le richieste del club ucraino si debbano abbassare.
Sta diventando sempre più insistente il corteggiamento dello Spartak Mosca, invece, per Lassana Diarra, obiettivo per la mediana rossonera. Secondo indiscrezioni rimbalzate dalla Spagna, oltre a un contratto da 4,5 milioni di euro a stagione per il centrocampista, ci sarebbe anche un’offerta da ben 10 milioni per le “Merengues”. L’affare sembra destinato ad andare in porto entro i prossimi giorni, così il Milan proverà a bussare alla porta del Real per Nuri Sahin.

6 pensieri riguardo “Clamoroso dalla Cina: offerto a Kakà un triennale da 18 milioni l’anno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy