Esclusiva–Marchetti: “Cassano può attendere. Il colpo migliore l’ha fatto l’Inter”

Dall’Ata Hotel Executive di Milano, dove si sta concludendo il mercato invernale, Luca Marchetti di Sky Sport si è soffermato ai nostri microfoni per commentare gli ultimi movimenti di calciomercato. Queste le dichiarazioni raccolte dal nostro Raimondo Castaldo:

Luca Marchetti - twitter
Fonte immagine: @LucaMarchetti, Twitter

Come giudica il mercato del Napoli, in particolare con gli arrivi di Gabbiadini e Strinic? Potrebbe arrivare un last minute?

“Il Napoli ha fato quello che doveva fare. Aveva bisogno di un terzino sinistro e di un attaccante, dato l’infortunio di Insigne, e sono arrivati due ottimi giocatori come hanno già dimostrato. Mercato perfetto e senza sbavature. Molto spesso si fanno colpi importanti ma non arriva ciò che serve, il Napoli è stato invece bravo. Sul colpo dell’ultimo minuto, non credo. Il Napoli pretende di gestire i diritti di immagine dei calciatori, quindi la chiusura del contratto in questi casi richiede del tempo. Per quanto possano essere stati discreti i dirigenti partenopei, se non è uscito nulla fino ad ora non credo possano esserci altri movimenti”.

Potrebbe verificarsi un colpo dell’ultimo minuto tra le altre o anche quest’anno si dovrebbe chiudere senza ‘botti’ particolari?

“In Italia sembra ci si stia abituando all’idea della chiusura alle 23. Spesso si privilegia la classica operazione dell’ultimo minuto, anche se non credo si muova qualcuno almeno tra i nomi grossi. Forse Osvaldo, magari al Qpr dato che la Juve ha preso Matri. Il Milan, invece, con Baselli ha chiuso, la Roma ha preso Spolli, l’Inter potrebbe prelevare Rolando”.

E Cassano invece? Potrebbe muoversi entro oggi?

“Cassano può attendere, il Bari vede salire le proprie chance. L’Inter ci aveva pensato ma il direttore sportivo ha detto che non arriverà anche se in questo caso ci sarà da aspettare la composizione della lista Uefa”.

Infine, quale è stato il grande colpo di questo calciomercato di gennaio?

“In uscita sicuramente Cuadrado, Putroppo ancora una volta il movimento più importante è in uscita per l’Italia. In ingresso, invece, credo che per età e qualità si possa considerare Shaqiri anche se il momento attuale dell’Inter è inversamente proporzionale al colpo che hanno fatto”.

I TESTI E I CONTENUTI PRESENTI SU SOCCERMAGAZINE.IT POSSONO ESSERE RIPORTATI SU ALTRI SITI SOLO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE. OGNI VIOLAZIONE VERRA’ PUNITA.

Per rimanere aggiornati sulle nostre altre esclusive, vi consigliamo di seguire la pagina fan di Soccermagazine su Facebook.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy