Milan, ecco Luiz Adriano

Dopo aver speso ben 20 milioni per Bertolacci e 30 milioni per portare Bacca al Milan, il club rossonero porta un altro calciatore alla corte del nuovo allenatore Sinisa Mihajlovic: si tratta di Luiz Adriano, ormai ex giocatore dello Shakhtar Donetsk.

Luiz Adriano Fonte: Валерий Дудуш (da Wikipedia)
Luiz Adriano Fonte: Валерий Дудуш (da Wikipedia)

Arrivato in gran segreto a Milano, il giocatore ha già sostenuto una parte delle visite mediche: per lui pronta già la maglia numero 9. L’ufficialità del giocatore è arrivata proprio dal sito del Milan, che con un comunicato annuncia che il giocatore ha stipulato un accordo con la squadra fino a giugno 2020: “Ac Milan comunica di avere acquisito in data odierna a titolo definitivo da F.C. Shakhtar Donetsk il calciatore Luiz Adriano che ha firmato un contratto con scadenza 30 giugno 2020. Il calciatore si aggregherà alla squadra nei prossimi giorni”.

Beffata dunque la Roma, che sia lo scorso gennaio che nel mese di giugno aveva mostrato interesse per il giocatore.

Anche il club ucraino ha confermato la cessione dl giocatore, rendendo note le cifre dell’affare: “Shakhtar e Milan hanno trovato un accordo per il trasferimento del giocatore brasiliano Luiz Adriano. La cifra del trasferimento ammonta ad 8 milioni di euro. Il club ringrazia il giocatore per il tempo trascorso in Ucraina e gli augura le migliori fortune col suo nuovo club”.

Il giocatore è soddisfatto dell’affare e, tramite il suo profilo Instagram, mostra tutto il suo entusiasmo per la nuova avventura e ringrazia il vecchio club: “Oggi è un giorno molto importante e felice per la mia carriera. Lascio lo Shakhtar dopo otto anni, un club che è stato molto importante per me. Hanno creduto nelle mie potenzialità e mi hanno fatto conoscere nel calcio mondiale. Ringrazio il presidente Rinat Akhmetov, il mister Mircea Lucescu, che è stato come un padre per me, e tutti i miei compagni, che mi hanno aiutato a raggiungere questi livelli. Un grazie particolare ai tifosi che mi hanno sempre mostrato il loro affetto. Sono arrivato in uno dei club più importanti al Mondo. Sono felicissimo, non vedo l’ora di cominciare ad allenarmi e a vestire la maglia del Milan”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy