Bayern Monaco, Rummenigge su Muller: “Offerta del Manchester United altissima”

I 50 milioni che il Manchester United ha versato nelle casse del Monaco per Anthony Martial hanno sorpreso tutti, ma era una cifra già decisa o per altri giocatori sarebbero stati di più?

Thomas Muller. Fonte: peterpribylla (flickr.com)
Thomas Muller. Fonte: peterpribylla (flickr.com)

L’impressione è che la risposta giusta sia la seconda, stando soprattutto alle parole di Karl Heinze Rummenigge, rilasciate quest’oggi al Süddeutsche Zeitung. Il quotidiano tedesco ha pubblicato le parole del presidente del Bayern Monaco, che in questi mesi estivi è stato a lungo corteggiato dai Red Devils per Thomas Muller.
L’attaccante 25enne, uno dei più polivalenti in circolazione, era nella lista di Van Gaal per rinforzare il suo Manchester United, ma i bavaresi hanno sempre fatto muro per trattenerlo. Stando però alle parole di Rummenigge, la proposta del club inglese era irrinunciabile: “Non parlo di cifre, ma l’offerta del Manchester United era altissima. Se fossi stato un banchiere avrei dovuto accettare, ma come club di calcio ci siamo potuti permettere di rifiutare e lo faremo anche in futuro. Detto questo, per noi non sarà semplice alla luce delle cifre impressionanti che ricevono i club inglesi dai diritti televisivi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy